/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 08 agosto 2016, 08:24

Al Festival di Verezzi il capolavoro di Aldo Palazzeschi "Sorelle Materassi"

Mercoledì e giovedì in scena con Lucia Poli e Milena Vukotic

Al Festival di Verezzi il capolavoro di Aldo Palazzeschi "Sorelle Materassi"

 

Debutterà in prima nazionale al 50° Festival Teatrale di Borgio Verezzi, mercoledì 10 e giovedì 11 agosto, l’adattamento firmato da Ugo Chiti - uno dei più importanti drammaturghi italiani - del capolavoro di Aldo Palazzeschi: “Sorelle Materassi”.

A interpretarlo, per la regia di Geppy Gleijeses (reduce dai successi di “A Santa Lucia” di Raffaele Viviani, “L'importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde e “Lo scarfalietto” di Eduardo Scarpetta), saranno due splendide attrici e beniamine del pubblico: Lucia Poli e Milena Vukotic, affiancate da Marilù Prati, Gabriele Anagni, Sandra Garuglieri, Luca Mandarini e Roberta Lucca (inizio spettacolo ore 21,30).

La sera del 10 agosto, prima del debutto di “Sorelle Materassi”, il Festival riceverà il Premio Tatiana Pavlova per le manifestazioni teatrali, promosso dall’Associazione culturale Tatiana Pavlova di Porto Venere. Si tratta di una novità nella storia del Premio, riconoscimento nazionale per la divulgazione dell’arte contemporanea assegnato ogni anno ad artisti di grande prestigio, che da quest'anno si arricchisce di una nuova sezione dedicata ai Festival teatrali. 

 “Il Festival di Borgio Verezzi – si legge nella motivazione -  rappresenta oggi una delle più importanti manifestazioni teatrali italiane ed europee. L’impegno e la costanza hanno premiato i promotori, che hanno visto lontano e hanno costruito un modello di grande interesse culturale e sociale. Un faro in un’Italia dove l’arte è nata ma spesso non è più amata come un tempo.  Il Festival testimonia la grande passione per l’arte di una comunità tutta, che è riuscita a realizzare il progetto di trasformare Verezzi, isola dei poeti e degli innamorati, in un meraviglioso spazio teatrale.  Un risultato straordinario, che dura nel tempo e dimostra quanto la passione, l’entusiasmo e l’amore riescano a vincere difficoltà e problemi”.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium