/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 08 agosto 2016, 10:35

Regione Liguria, al via bando da due milioni di euro per rigenerazione urbana e valorizzazione del patrimonio pubblico

Scajola:"Finanziati circa 10 progetti in tutta la Liguria"

Regione Liguria, al via bando da due milioni di euro per rigenerazione urbana e valorizzazione del patrimonio pubblico

Nell’ultima Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Marco Scajola, è stato approvato un nuovo bando denominato ‘RUEV 2016’ per la rigenerazione e valorizzazione dell’edilizia residenziale pubblica. I fondi disponibili, pari a 1 milione e 830mila euro, sono interamente regionali. Al bando potranno partecipare tutti i Comuni della Liguria: le proposte da parte delle amministrazioni comunali dovranno essere formulate attraverso procedura informatica via web, che sarà disponibile sul sito della Regione Liguria dal 26 settembre al 28 ottobre 2016. L’istruttoria sarà seguita da Filse, la finanziaria regionale, e l’approvazione delle graduatorie da parte della Regione è prevista indicativamente entro il mese di gennaio 2017. Successivamente Regione Liguria affiderà ad Ire Srl, la società ingegneristica regionale, lo sviluppo di studi di fattibilità delle proposte ritenute idonee d’intesa con l’amministrazione regionale e i Comuni interessati. “Si tratta di un bando importante - spiega l’assessore Scajola - che ci permetterà di finanziare circa 10 progetti in tutta la Liguria per interventi finalizzati al social housing, molto utile e importante per le esigenze di tante persone e nuclei familiari. Nonostante i continui tagli sull’edilizia pubblica, facendo un grande sforzo abbiamo recuperato una cifra importante di quasi 2 milioni di euro attraverso la quale – conclude - i Comuni potranno presentare progetti significativi, finalizzati ad intervenire su quanto già esiste per riqualificarlo e metterlo a disposizione dei propri cittadini”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium