/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 10 agosto 2016, 10:52

A Loano giovedì "Una sfilata...di Risate 13"

Quest’anno il tema della serata sarà la fiaba “Alice nel paese delle meraviglie

A Loano giovedì "Una sfilata...di Risate 13"

Giovedì 11 agosto, a Loano, moda, cabaret e musica saranno protagoniste dell’iniziativa “Una sfilata di…Risate 13”, organizzata dall’ADSO Associazione Down Savona Onlus con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano.

 

Quest’anno il tema della serata sarà la fiaba “Alice nel paese delle meraviglie”. Il racconto si dipanerà attraverso quadri danzati, sfilate di abiti e divertenti sketch.

Ospiti della serata saranno Marco Ingrao, giovane interprete che si è distinto nella trasmissione televisiva “Ti Lascio una canzone” (RAI 1), e la ballerina solista Maria Celeste Fameli Mathieu (Miglior Talento Assoluto ai Concorso "Promenade" e "Joy Dance", vincitrice di numerose borse di studio in Italia e all'estero).

Protagonisti assoluti dello show saranno i ragazzi dell’associazione ADSO che parteciperanno alla sfilata e si cimenteranno in divertenti sketch e in originali coreografie danzate.

 

La serata nell’arena estiva Giardino del Principe prenderà il via alle ore 21.00. Sul palcoscenico sfileranno le ultime tendenze della moda invernale con una grande varietà di modelli d’abito e accessori, presentati dai negozi Aswell, Centotre, Corso 54, Epta,  Franca Linea Uomo, 3 Monelli e Le Jardin Bleu.

Sulla passerella si potranno ammirare anche le ultime novità delle acconciature e del make up. Sarà come sempre Franco Piave Hair a curare i tagli, i colori e le pieghe dei capelli, mentre il trucco sarà proposto dal centro estetico Anima e Corpo Beauty Space. Sono sponsor dell’iniziativa la Gelateria Gelmo, la Tipografia Ligure e Home ADV.

 

Le collezioni invernali saranno indossate da più di cento splendide modelle e modelli  insieme a 50 bambini, tutti rigorosamente non professionisti, che sfileranno con lo scopo di raccogliere fondi da destinare ai progetti dell’Associazione Down Savona Onlus.  

La conduzione e la regia dello spettacolo sarà a cura di Luca Malvicini, che sarà affiancato dall’ironia e dalla comicità di Milena Barreca e Sabrina Sbarbaro.

 

“Gli incassi della serata – spiega Milena Barreca – saranno utilizzati per proseguire un progetto avviato alcuni anni fa, che mira a rendere autonomi i ragazzi down. L’iniziativa è rivolta a giovani over 14 e prevede la formazione di piccoli gruppi che, affiancati da educatori, lavorano sulle autonomie sociali. Vengono organizzate soprattutto “uscite” sul territorio in luoghi frequentati abitualmente dai ragazzi adolescenti. Inoltre, è stato avviato anche il progetto casa, che prevede l’accompagnamento dei giovani all’autonomia abitativa. Il nostro sogno più grande è il “dopo di noi” che ha lo scopo di aiutare i ragazzi a sperimentare situazioni di autonomia abitativa con l’intento di renderli sempre più indipendenti. Si inizia con un weekend al mese per lavorare sulle autonomie in casa. Poi si passa alla settimana abitativa, una al mese, nella quale accanto alle autonomie casalinghe vengono costruite abilità a spostarsi sul territorio.

L’Associazione offre ai ragazzi anche il supporto logopedico fino a 18 anni con una frequenza settimanale e ha promosso il progetto “bocca sana” che mette a disposizione dei giovani con disabilità, gratuitamente, due ambulatori per la prevenzione dentale presso l'AIAS di Savona.

I fondi raccolti serviranno infine a sostenere l’attività sportiva, nata nel 2006, che ha portato alla costituzione nel ponente savonese di due squadre di pallavolo e il progetto mare estivo che coinvolge i nostri ragazzi due volta alla settimana nelle attività di nuoto in piscina o al mare.”

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium