/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 10 agosto 2016, 10:13

La "Visual School" di Albenga punta sulle professioni più richieste

L'obiettivo è offrire una risposta concreta per l'immediato futuro

La "Visual School" di Albenga punta sulle professioni più richieste

Visual School, la Scuola di Arti Grafiche e Audiovisive che ha aperto i battenti lo scorso anno ad Albenga, ha presentato sulla sua pagina Facebook l’offerta formativa per il nuovo anno scolastico, che partirà a settembre 2016.

Vicino ai moduli già attivati, spiccano tre nuove proposte che, a detta del direttore didattico, lo sceneggiatore Davide Aicardi, vogliono dare una risposta concreta per il futuro degli studenti.

“La Visual è nata per portare in Liguria una proposta formativa da grande città, e se vuole rimanere al passo con i tempi deve guardare verso l’esterno e aggiornarsi a seconda delle esigenze del mercato, perché un ragazzo che investe nella nostra scuola deve prima di tutto fare un percorso che lo porti ad avere in mano una professione e qualche sicurezza per il proprio futuro!” – spiega Aicardi che ci tiene a insistere che la cosa più importante è “dare concretezza ai propri sogni”.

Sviluppo App, Tatuaggio e Social Media Strategy sono i tre nuovi moduli proposti dalla struttura e la scelta fatta dal direttivo non è stata di certo casuale.

Un recente studio della Commissione Europea, portato avanti dalla società americana GigaOm, ha rivelato che entro il 2018 gli Sviluppatori di App saranno chiamati a coprire 3 milioni di posti di lavoro in tutta Europa. Francia, Germania, gran Bretagna e Italia i principali offerenti di questa richiesta, che prevede un futuro roseo per tutti gli stati membri dell’Unione che investiranno in questo settore, portandoli a un ricavato che supererà i 63 miliardi di euro.

Un sondaggio tutto italiano, eseguito dall’ISTAT, invece, ha calcolato che il 13% degli italiani ha almeno un tatuaggio. Nello scorso anno, ogni settimana, hanno aperto quattro nuovi studi di Tattoo da qualche parte nella penisola.

Infine è ormai pienamente risaputo che ogni azienda, grossa o piccola che sia, cura la propria immagine e i rapporti con i clienti attraverso i social network affidandosi a figure professionali apposite, i Social Media Expert, o ingegnandosi per conto proprio.

Gli studenti del secondo anno, che a settembre inizieranno il nuovo e conclusivo ciclo di lezioni del loro percorso biennale, vedranno così affiancarsi ai moduli già in essere di Fumetto, Sceneggiatura, Fotografia, Grafia, Web Design e Video Making, tre nuove proposte assolutamente ben ponderate che possano offrire una prospettiva a chi deciderà di avvicinarvisi e seguirle.

La Visual School presenterà ufficialmente la nuova proposta formativa completa in un Open Day che si terrà a data da destinarsi, dopo ferragosto. Per ora, i contatti e le informazioni possono essere richieste tramite la pagina Facebook, chiamando, scrivendo una mail o presentandosi in segreteria durante gli orari prefissati.

 

 

 

 

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium