/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 12 agosto 2016, 14:51

Albisola Superiore, rubano borse ai bagnanti in spiaggia: con refurtiva di 5 mila euro, arrestati dai Carabinieri

I due arrestati sono stati temporaneamente rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo presso il Palazzo di Giustizia.

Albisola Superiore, rubano borse ai bagnanti in spiaggia: con refurtiva di 5 mila euro, arrestati dai Carabinieri

Rubano borse ai bagnanti in spiaggia: questa mattina i Carabinieri della Stazione di Albisola hanno arrestato per furto in concorso continuato S. M., 35enne, C. G., 34enne, torinesi.

Alcuni bagnanti infatti hanno segnalato ai Carabinieri di Albisola Superiore, impegnati in un servizio di prevenzione dei reati contro il patrimonio sulla zona litoranea delle albisole, due persone che con fare sospetto si aggiravano sulla spiaggia.

Gli militari, giunti immediatamente nell’area indicata, hanno accertato che alcuni turisti erano rimasti vittime dei ladri che avevano asportato le borse lasciate incustodite con all’interno denaro contante, cellulari ed altri effetti personali.

Le immediate ricerche hanno permesso di rintracciare i due individui mentre si stavano dirigendo a piedi verso una fermata dell’autobus. Accortisi dei militari tentavano una precipitosa quanto vana e breve fuga.

La refurtiva, per un valore complessivo di 5.000 euro circa, è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. I due arrestati sono stati temporaneamente rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo presso il Palazzo di Giustizia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium