/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 17 agosto 2016, 16:15

Schianto moto-auto ad Alassio: grave Mario Calcagno, amputata la gamba

Mario Calcagno, artigiano albenganese, ha subito l'amputazione della gamba dal ginocchio in giù e la frattura di un femore. Tremendo lo scontro con un'auto a Punta Murena.

Schianto moto-auto ad Alassio: grave Mario Calcagno, amputata la gamba

Sono gravi le condizioni di Mario Calcagno l'uomo che questa mattina ha subito un grave incidente nei pressi di Punta Murena, nelle curve di Alassio.

Calcagno stava percorrendo la via Aurelia in direzione di Alassio in sella al proprio scooter Yamaha quando, nel tentativo di superare un'auto francese, ha subito un impatto violentissimo contro un'Audi che proveniva nel senso di marcia opposto.

Da una prima ricostruzione dell'accaduto, pare che l'uomo sia stato sbalzato contro le due macchine ed abbia subito lesioni gravissime agli arti.

Sul posto immediato l'intervento dei militi della Croce Rossa di Alassio e degli agenti della Polizia Municipale che hanno disposto il sequestro dei mezzi coinvolti e che si stanno occupando dell'esatta ricostruzione del sinistro.

Calcagno, artigiano di Albenga, è stato trasportato in codice rosso all'Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure con un piede in condizioni gravissime. La situazione è apparsa subito seria per l'intero arto: ha subito l'amputazione della gamba al di sotto del ginocchio.

Delicato anche l'intervento all'altra gamba a causa di una frattura al femore. Al termine delle operazioni e degli accertamenti l'uomo verrà trasferito nel reparto di Rianimazione. Attualmente la sua prognosi è ancora riservata.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium