/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | sabato 20 agosto 2016, 12:08

"Ciao nonnina", un abbraccio e via la collanina: sui social l'allerta anti-scippo

Avvicina signore anziane, le abbraccia come se le conoscesse ma vuole derubarle. Episodi segnalati sul lungomare di Ceriale.

Una donna sconosciuta sul lungomare di Ceriale, in prossimità della pineta, si prenderebbe gioco di anziani per rapinarli con facilità e velocità. Sulle piattaforme social del comprensorio girano avvisi d'attenzione e segnalazioni. Purtroppo non esiste un identikit di questa persona, perché le vittime, colte in contropiede, scosse e disorientate, fanno fatica a ricostruire l’accaduto e, soprattutto, le sembianze della truffatrice.

I pochi dettagli noti parlano di circa 30 anni di età e capelli scuri corti.

Nessun indizio nemmeno sulla voce o sull’accento, perché la ragazza si limita a poche, semplicissime frasi, come “ciao nonnina!”, dopodiché abbraccia le sue vittime e scippa tutto ciò che riesce a portar via. 

“A mia mamma, che ha 82 anni, questa ragazza ha rubato una catenina con appesa la fede di mio papà che non c’è più e la targhetta con il gruppo sanguigno. Pochi ricordi di una vita che, però, per lei erano molto importanti”, scrive sui social la figlia di una delle anziane bersagliate. 

Per adesso sembrerebbero essersi verificati due o tre casi certi al massimo. L’unico consiglio che si può dare è quello di invitare i propri parenti anziani a diffidare di persone non conosciute che mostrano un atteggiamento troppo confidenziale, ammiccante o sospetto. E segnalare dettagli che possano essere utili alle forze dell'ordine. 

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore