/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 18 settembre 2016, 08:00

Savona, sospensione del piedibus: i 'Verdi' attaccano l'amministrazione comunale

Nel contempo si dimostra ancora una volta che le politiche di bilancio del centrodestra saranno rivolte all'ennesimo taglio delle prestazioni

Savona, sospensione del piedibus: i 'Verdi' attaccano l'amministrazione comunale

"Se 2000 euro vi sembran troppe... Si è chiusa nel disinteresse generale della città una bella esperienza che “sintonizzava” Savona con altre città italiane ed europee che portano la sostenibilità ambientale nella vita di tutti i giorni" commentano i Verdi Savonesi. 

"L'autobus a piedi condotto dai volontari Auser che accompagnavano gruppi di bambini a scuola su cinque linee cittadine aveva preso il via dopo una pluriannuale attività di sperimentazione, crescita culturale di genitori, docenti e giovani allievi realizzata, tra il 2001 e il 2009, dal Laboratorio per l'educazione ambientale del Comune".

Continua: "La prima esperienza, condotta alla scuola primaria Astengo, era stata oggetto di una relazione ufficiale presentata al secondo Congresso Mondiale dell'educazione ambientale di Torino del 2005. I giorni nostri che cosa ci restituiscono? Un disinteresse dell'Amministrazione Comunale in carica ad una gestione integrata del sistema urbana, una incapacità a vedere le correlazioni tra abitudini di mobilità, benessere e salute delle cittadine e dei cittadini, occupazione del suolo pubblico con scatole di metallo che consumano l'80% delle risorse per muovere se stesse, possibilità di apprendere la città camminando e opportunità di limitare le emissioni di CO2 che stanno cambiando il clima del pianeta".

"Un centro di educazione ambientale privo di personale competente e praticamente chiuso. Una ciliegina sulla torta: l'esperienza di utilizzo condiviso del bus realizzata autonomamente da Genitori e volontari Auser che lo scorso anno coinvolgeva tutte le mattine 40 bambine e bambini frequentanti la scuola primaria del Santuario rischia di chiudere anch'essa. Occorre pagare il biglietto anche se si guarda il mondo da un metro da terra!" concludono i Verdi Savonesi. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium