/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 13 ottobre 2016, 17:58

Il TAR chiede altri dieci giorni per il ricorso di Gsl

L'Asl aveva chiesto la risoluzione del rapporto dichiarando il mancato raggiungimento degli obiettivi. Prorogato, nel frattempo, l'appalto per ortopedia ad Albenga

La gestione del reparto di Ortopedia dell'Ospedale di Albenga è una vicenda costellata di ricorsi.

Ieri l'apertura delle buste, sei offerte provenienti da altrettanti gruppi di sanità privata tra i quali alcuni colossi come Humanitas (le voci circa il suo interessamento all'ortopedia ingauna erano le prime ad aver preso piede nella piana) e San Donato.

Le buste, in particolare sono arrivate per l'appunto da Humanitas, attraverso la bergamasca Cliniche Gavazzeni, San Donato con il gruppo Galeazzi-San Raffaelle, l’Iclas di Rapallo, che fa capo al gruppo romagnolo Gvm, il Policlinico di Monza, una società di nome Lhss e il Col (Centro ortopedico ligure) nata dalle ceneri di Gsl, il Gruppo sanitario ligure di Alessio Albani, ma già si prevedono ricorsi circa tali offerte, sopratutto in merito alla proroga della gara avvenuta, secondo qualcuno, non a norma di legge.

Se ricorsi in tal merito, però, non sono arrivati, un ricorso si è discusso proprio oggi davanti al Tar, quello presentato dal Gsl circa la risoluzione del rapporto con l'Asl motivato dalla Regione con il mancato raggiungimento degli obiettivi previsti. Oggi un lungo dibattito durante il quale le parti hanno fatto valere le proprie posizioni in una materia particolarmente complessa come quella affrontata.

Il Tribunale Amministrativo, tuttavia si è riservato almeno 10 giorni prima di pronunciarsi sul ricorso e, ad oggi, nessuna notizia trapela se non quella dell'attesa della pronuncia che potrebbe, di fatto, sovvertire anche gli esiti dell'affidamento del reparto di ortopedia di Albenga.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore