/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 25 ottobre 2016, 17:15

Savona, compie un anno "La Bottega Italiana di Anna e Lara"

La "bottega" ha iniziato da tempo la vendita delle caciotte solidali, con il ricavato che va ad aiutare le popolazioni e gli allevatori colpiti dal recente sisma in centro Italia

Savona, compie un anno "La Bottega Italiana di Anna e Lara"

 

Sabato 22 ottobre le due dinamiche titolari della Bottega hanno offerto un brindisi con degustazione ai numerosi clienti ormai affezionati dopo il primo anno di attività.

Afferma Simone Moroni Direttore di Coldiretti: “La Bottega Italiana di Anna e Lara si caratterizza per l'alta qualità dei prodotti proposti, derivanti in larghissima parte dal circuito nazionale di Campagna Amica ed è significativo come i consumatori abbiano risposto in maniera estremamente positiva a tale iniziativa. Inoltre l'accattivante simpatia delle titolari, unita alla loro comprovata capacità professionale ha reso possibile la buona realizzazione di questa iniziativa, così come di numerose altre analoghe sul territorio della Provincia di Savona.

Anche la Bottega Italiana di Savona in via Mistrangelo ha iniziato da tempo la vendita delle caciotte solidali, con il ricavato che va ad aiutare le popolazioni e  gli allevatori colpiti dal recente sisma in centro Italia, L’iniziativa, confermano le stesse Anna e Lara, sta riscuotendo grande grado di soddisfazione da parte dei clienti.”

Chiude il Presidente di Coldiretti Savona e Coldiretti Liguria, Gerolamo Calleri: “Il rapporto tra Coldiretti Savona ed i cittadini consumatori, attraverso le iniziative di Campagna Amica, si sta sempre più consolidando ed in un futuro molto vicino contiamo di sviluppare ulteriormente la nostra presenza costante sul territorio sia nel capoluogo, che in tutta la provincia attraverso l'incremento del numero delle Botteghe e dei Mercati ed anche attraverso la ricerca, ormai a buon punto, di adeguati spazi al coperto in Savona da utilizzare a fini mercatali. La crescente domanda in tal senso, da parte dei consumatori non fa altro che confermare il trend nazionale e ci stimola sempre più a formare ed aiutare i nostri imprenditori che vogliono intraprendere questa strada”. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium