/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 25 ottobre 2016, 16:00

"Cave Liguria", prosegue a Cairo Montenotte il confronto con il territorio

L'assessore Scajola: "In Val Bormida per raccogliere indicazioni da un’area a forte vocazione produttiva"

"Cave Liguria", prosegue a Cairo Montenotte il confronto con il territorio

Prosegue domani a Cairo Montenotte nella  sala De Mari, Palazzo di Città,  in Piazza della Vittoria alle 10.30 il tour “Cave Liguria”, voluto dall’assessore all’urbanistica Marco Scajola, con un incontro aperto a enti locali, associazioni di categoria e professionisti del settore per raccogliere indicazioni e consigli dal territorio sul nuovo progetto di piano per le attività di cava.

La presenza in Val Bormida è particolarmente indicativa sia per la vocazione produttiva del territorio sia per la presenza di numerose e importanti cave tuttora operative. 

“”Cave Liguria” - ricorda Scajola - ha il compito di raccogliere indicazioni e proposte in vista della ridefinizione dei criteri e delle norme per lo sfruttamento dei giacimenti esistenti in risposta al fabbisogno regionale, permettendo al contempo la sostenibilità ambientale e la salvaguardia dei valori paesaggistici liguri.”

“I nostri obiettivi -  prosegue Scajola - sono quelli di individuare le modalità di coltivazione più  idonee a ridurre gli impatti su ambiente e paesaggio  e di consentire l’estrazione delle materie prime necessarie a coprire la domanda interna regionale e l’eventuale richiesta per l’esportazione, specie per i materiali di pregio che in Liguria sono molti ed apprezzati.”

“La nostra impostazione – conclude Scajola – è quella di raccogliere da tutti i soggetti interessati proposte ed indicazioni prima di predisporre  il provvedimento che contiamo di approvare in una prima versione per la fine del 2016.”

Dopo l’incontro a Palazzo di Città l’assessore visiterà Palazzo Scarampi, un edificio del XVII acquistato dal Comune di Cairo Montenotte in fase di restauro: un progetto finanziato con fondi regionali che ospiterà la biblioteca civica della cittadina valbormidese.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium