/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 14 novembre 2016, 18:33

Ceriale: recupero delle aree dei cantieri navali Patrone, mercoledì la conferenza di servizi in Regione

Con il recupero dell’area, completata sul fronte mare da una spiaggia libera attrezzata, ci sarà in ogni caso un sensibile miglioramento dell’immagine turistica della città.

Ceriale: recupero delle aree dei cantieri navali Patrone, mercoledì la conferenza di servizi in Regione

Si terrà mercoledì prossimo la Conferenza dei servizi istruttoria per l’approvazione degli interventi previsti dal secondo lotto di lavori sull’area degli ex cantieri navali Patrone Moreno di Ceriale.

Il primo lotto, che riguardava gli interventi di demolizione e di messa in sicurezza dei manufatti (alcuni con presenza di amianto), è stato praticamente completato.

Ora si tratta di approvare il progetto definitivo, redatto dall’ing. Diego Lenzi, riguardante la nuova pavimentazione, la realizzazione di campi da bocce, la sistemazione di giochi per bambini e arredo urbano, la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione.

Trattandosi di un cambiamento di destinazione d’uso, da attività produttive a area giochi, è stato necessario procedere ad accurate analisi dei terreni, che si sono protratte per circa un anno e mezzo. Tra molti dati rassicuranti è emerso un unico punto critico, ovvero la scoperta di tracce di piombo in concentrazione superiore ai livelli ammessi per consentire la fruizione pubblica del sito. Per superare il problema è stato deciso di lasciare l’attuale pavimentazione in calcestruzzo, che sarà sigillata e completata in alcune parti mancanti. Con il recupero dell’area, completata sul fronte mare da una spiaggia libera attrezzata, ci sarà in ogni caso un sensibile miglioramento dell’immagine turistica della città.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium