/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 07 dicembre 2016, 16:05

Albenga: evacuato l'edificio in via Trieste a causa dell'incendio divampato in uno dei garage sotterranei, in serata si valuterà se permettere il rientro degli inquilini

AGGIORNAMENTO ORE 16,30 A preoccupare il fumo nero dato dalla combustione di materiale plastico. Vigili del Fuoco ancora all'opera. Richiesto il supporto della squadra di Villanova #FOTOGALLERY

#AGGIORNAMENTO ORE 18,30: Ancora non sono terminate le operazioni di spegnimento e, sebbene il rogo sia sotto controllo e le fiamme siano domate continua a propagarsi il fumo nero dato dalla combustione del materiale plastico.

Proprio questo l'aspetto che desta ancora preoccupazione e per il quale si è optato per l'evacuazione della palazzina oltre che, naturalmente la chiusura del Conad.

Attualmente è stato richiesto il supporto della squadra di Villanova d'Albenga

Solo terminate le operazioni di spegnimento i Vigili del Fuoco potranno verificare se sussistono le condizioni per permettere il rientro dei residenti nei propri appartamenti

Si è verificato subito prima delle 16,00 un incendio in un garage di via Trieste ad Albenga sotto il supermercato Conad.

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno prontamente domato le fiamme divampate  nel giro di pochi istanti così come riferito da alcuni passanti.

Il denso fumo nero ha invaso l'intera via fuoriuscendo dalle griglie di areazione del garage invadendo l'intera area con un odore molto intenso che ha costretto molti passanti ad allontanarsi velocemente per evitare pericoli di intossicazione.

Sul posto anche i militi della Croce bianca per assicurarsi che nessuno sia rimasto ferito o intossicato nel rogo.

Per motivi di sicurezza oltre una ventina di persone site nei primi piani della palazzina sono stati fatti momentaneamente allontanare ed il supermercato Conad è chiuso per motivi di sicurezza essendo che la coltre di fumo nero dato dalla combustione di materiale plastico continua a fuoriuscire da tutte le griglie a perimetro dell'edificio

Le cause che hanno dato origine alle fiamme sono ancora da verificare

 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore