/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | domenica 18 dicembre 2016, 17:32

Nuova ondata di maltempo in arrivo, il sindaco di Bardineto: "La neve è nel nostro DNA, ma oggi la vediamo come una calamità"

Aggiunge il primo cittadino: "Confidiamo in aiuti economici rapidi per ritornare alla normalità"

Neve in arrivo in Val Bormida. A preoccupare e non poco, l'attuale situazione di emergenza riguardante la zona dell'Alta Valle che comprende i centri abitati di Calizzano, Murialdo e Bardineto. 

L'alluvione dello scorso 24 novembre ha provocato numerosi disagi, con parecchie vie di comunicazione seriamente compromesse o addirittura crollare. 

Particolarmente complesse sono le condizioni in cui versa il Comune di Bardineto, come afferma il sindaco Franca Mattiauda: "Domani di nuovo in allerta, questa volta 'nivologica', con la frazione di Brigneta isolata e tanti altri problemi, non possiamo che rinnovare la richiesta di attenzione degli Enti Pubblici competenti, ovvero la Regione e lo Stato, verso i nostri territori purtroppo così provati!!!".

"Confidiamo in aiuti economici rapidi per ritornare alla normalità, per noi la neve non deve essere un problema perché è nel nostro DNA, purtroppo invece oggi la vediamo come un'ulteriore calamità!" conclude il primo cittadino Mattiauda.  

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore