/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | mercoledì 11 gennaio 2017, 08:30

Un cimitero per animali a Cisano Sul Neva

Grazie all'accoglimento della proposta avanzata da Facciamo Cisano anche nel paese della Val Neva potrà essere istituita un'apposita area dedicata alla sepoltura degli animali domestici di affezione.

Un cimitero per animali a Cisano Sul Neva

Accolta la proposta avanzata da Facciamo Cisano a Cisano sul Neva per la realizzazione di un'apposita area dedicata alla sepoltura degli animali domestici di affezione.

"Sulla base di una giusta legge regionale di dicembre del 2015 - dichiara Agostino Morchio - poter avere anche sul nostro territorio un cimitero per i nostri piccoli amici ritengo sia un atto di sensibilità nei confronti di tutti coloro che hanno sofferto per la perdita del proprio animale come per altro purtroppo capitatomi di recente con la mia amata Mira una dei miei quattro mici ".

Nello specifico il provvedimento adottato dal consiglio comunale prevede che il Comune in territori di proprietà e/o concessi a terzi in comodato può istruire nel rispetto delle normative regionali e nazionali vigenti cimiteri per cani, gatti e/o altri animali.

"Vedere l'idea favorevolmente accolta dalla maggioranza - dichiara il capo gruppo di Facciamo Cisano - è una positiva dimostrazione che su singoli temi di interesse generale, come ad esempio in passato successo sul sistema di raccolta della spazzatura o sulle aliquote delle addizionali comunali dell' IRPEF, si può convergere senza distinzione di ruoli a prescindere dalle posizioni proprie perseguendo obiettivi comuni di buona amministrazione".

Se già anche in Italia in alcuni comuni sta diventando fortunatamente ma lentamente prassi, in Europa già da anni in molti stati il cimitero per animali e' una realtà assodata quello che già nell'antichità, dagli aztechi agli egizi, era una prassi.

Concludono i consiglieri Agostino Morchio e Walter Biagiotti: "Il ruolo svolto dagli animali di compagnia che danno conforto e sostegno psicofisico a malati anziani e bambini in particolare e' sempre più importante. Aver scelto di andare incontro alle esigenze di tutti quei proprietari che con affetto vogliono dare un'adeguata e civile sepoltura ai propri animali estinti rappresenta un gesto di civiltà che va incontro alle sollecitazioni di chi riconoscendo agli animali un grande valore affettivo ne vive la perdita come un grave lutto".

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore