/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 13 gennaio 2017, 15:35

Il PD regionale "bacchetta" Rixi e Viale sul problema dei Pronto Soccorso

"L'ex-vice di Salvini non si preoccupa affatto della disorganizzazione totale e dei disagi dei malati e del personale medico, ma teme soltanto un calo di preferenze elettorali"

Il PD regionale "bacchetta" Rixi e Viale sul problema dei Pronto Soccorso

Commenta così il PD in Regione Liguria relativamente all'estemporanea frattura della maggioranza sul problema del Pronto Soccorso: "Lo scontro Rixi-Viale sul caos nei reparti di pronto soccorso liguri ha dell’incredibile. Non tanto perché Rixi se la prende con l’assessore alla Sanità per la gestione dilettantistica e inefficace dell’emergenza (in quel caso, caro Edoardo, ci saremmo schierati senza dubbio dalla tua parte). Ma perché secondo l’ex vice di Salvini i pasticci della sua collega di Giunta e di partito non producono alcun ritorno politico. Il che potrebbe persino essere esatto, anche se il vero problema, assessore Rixi, è che questa disorganizzazione totale non sta producendo alcun ritorno nemmeno per i cittadini.

I malati non hanno posti letto e nemmeno barelle, mentre il personale sanitario è costretto a turni massacranti per far fronte all’emergenza. Prima del dato politico, viene la salute. Prima di pensare alle elezioni, sarebbe bene garantire una sanità efficiente. Perché al momento la situazione è disastrosa".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium