/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | giovedì 19 gennaio 2017, 08:30

Celle Ligure, tutto pronto per la festa di "San Bastian"

Domenica 22 gennaio, dalle ore 9 fino alle 18 nella zona fra piazza Costa e piazza San Sebastiano

Domenica 22 gennaio per il quarto anno consecutivo a Celle Ligure torna la Festa di San Sebastiano, la cosiddetta "San Bastian" che dal mattino alle 9 fino alle ore 18 allieterà i cittadini cellesi nella zona fra piazza Costa e piazza San Sebastiano.

Un ottima occasione per scoprire qualcosa sulla storia di Celle, soprattutto per quanto riguarda la chiesetta di San Sebastiano, risalente al XVI secolo come modo di onorare il Santo e voluta dalla popolazione scampata alla peste, che affliggeva la Liguria in quel periodo. Nel 1931, per l’esecuzione di opere pubbliche, la chiesetta purtroppo fu demolita, significativa l'opera letteraria"La Cellasca" del poeta Silvio Volta che nel Canto Quinto, con una versione molto dantesca ha raccontato le vicende di quegli anni.

Sul lungomare Colombo partirà la manifestazione organizzata dall'Associazione Cele Nautica, con il patrocinio del Comune di Celle e del consorzio Promotour e la collaborazione degli esercizi commerciali della zona, la banda Musicale G. & L. Mordeglia e l’Associazione Volontari Protezione Civile Tonino Mordeglia.  Il mercatino dell'artigianato ne farà da padrone con prodotti di vari artisti locali, si potranno ammirare ed acquistare prodotti realizzati in paste sintetiche o con materiali di riciclo, oggetti in vetro, legno e ceramica, accessori in pelle, stoffa e lana, lavori ai ferri o all’uncinetto, e poi ancora composizioni floreali, dipinti, bijoux, senza dimenticare il cucito creativo, il découpage e il cartonaggio, insomma mille prodotti nati esclusivamente dalla passione per il lavoro manuale e dall’amore per l’artigianato. Dalle 11 fino alla sera "l’Associazione I giochi di una volta" farà divertire i bambini con la dimostrazione di giochi antichi e saranno presenti anche gonfiabili e tappeti elastici sul lungomare Colombo.

Ma il meglio della manifestazione arriverà al pomeriggio: alle ore 14.15 l’appuntamento è presso il Municipio, per la partenza della sfilata della Banda Musicale G.L. Mordeglia, che si concluderà in piazza San Sebastiano. Alle ore 15 un momento religioso, con il suono della campana originale, conservata nella Parrocchia di San Michele, ma anche la lettura della preghiera sui vigili urbani in quanto San Sebastiano è il loro protettore, da segnalare una famosa poesia dedicatagli da Gianni Rodari.

Al termine della preghiera, a partire dalle ore 15.30, l’Associazione Çele Nautica distribuirà squisite frittelle e per tutto il pomeriggio si potranno degustare specialità gastronomiche, preparate da bar e ristoranti della zona. Alle ore 16.30 comincerà la proiezione di antiche immagini di Celle Ligure: un tuffo nei ricordi in un mondo in bianco e nero, per conoscere qualcosa di più sulla storia di Celle.  

In caso di maltempo, la manifestazione sarà rimandata a domenica 29 gennaio.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore