/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | martedì 07 febbraio 2017, 07:45

Ad Albissola Marina l'evento gratuito "Perdere peso senza fatica"

Domenica 19 febbraio alle ore 10.45 presso la Palestra Naos

 

Domenica 19 febbraio, alle ore 10.45, la Palestra Naos, organizza un evento gratuito dal titolo "Perdere peso senza fatica: con la metà dell'esercizio fisico avrai il doppio del risultato". 

In anteprima ligure per le palestre, ospite d’onore Christian Bertuzzi, Personal Trainer ed esperto in nutrizione di fama internazionale che ha dedicato 27 anni al servizio delle persone che volevano migliorare l’aspetto fisico partendo dalla propria salute e benessere e tutto questo gli ha permesso di essere tra i più richiesti e tra i più “pagati” Personal Trainer a livello mondiale.

Guardando bene il curriculum di Christian Bertuzzi si possono notare esperienze di assoluto rilievo come l’essere un Formatore di Personal Trainer (e’ considerato il COACH DEI COACH), ha tenuto incontri nelle scuole superiori per trasferire agli adolescenti modi e strategie per la prevenzione dei disturbi alimentari, ha allenato e seguito campioni di svariati sport a livello internazionale e campioni del mondo del Fitness dove e’ lui stesso atleta di livello mondiale, si è anche curato dell’ aspetto fisico di Veline di Striscia la notizia e di politici, ed ha curato la preparazione fisica a 360 gradi di molteplici personaggi dello spettacolo per i servizi fotografici di importanti calendari.

I problemi relativi alle malattie di origine cardiovascolare sono da ritenersi la prima causa di decesso a livello mondiale ed uno dei motivi di cui è causa primaria, oltre a fumo, diabete e predisposizione genetica e’ il sovrappeso che ormai, tolto i paesi del terzo mondo, riguarda circa l’80% della popolazione mondiale. La notizia più triste arriva da un record che abbiamo proprio noi italiani, perché a Napoli , c’è la maggior quantità di bambini obesi ed in sovrappeso d’Europa.

La notizia confortante e’ che se si ha la tenacia di cercare soluzioni, si può arrivare a scoprire che con molta più semplicità di quanto si possa pensare, si può risolvere definitivamente il problema del sovrappeso sia patologico che estetico migliorando e prevenendo tutte le malattie cardiovascolari e quindi diventare più belli, più sani e longevi. La sua sempre attiva voglia di conoscenza su ciò che “fa bene all’uomo”, lo ha portato a delle scoperte e delle tecnologie che stanno rivoluzionando la conoscenza fino ad oggi di come mettersi in forma e stare meglio.

Mangiare pasta, pane e dolci a volontà, indossare indumenti alla moda e bere tè, tisane, caffè e cappuccini sono le azioni che Christian Bertuzzi chiede di fare per raggiungere la Salute ed il Benessere Globale: la sua mission è aiutare chi vuole essere salvato.

Venire a conoscenza di queste scoperte e come metterle in atto pensate un po' ,e' assolutamente gratuito, perché Christian Bertuzzi tiene meeting informativi un po' in tutta Italia.

La cosa spiacevole e' che senza invito o prenotazione non è possibile partecipare a questi Eventi perché sono a numero chiuso prestabilito di partecipanti e soprattutto le date sono sempre sold out. Poi come dice Christian Bertuzzi: la nostra mission è aiutare gli altri, ma non possiamo salvare tutto il mondo, ma solo chi vuole essere salvato.

L'evento si svolge presso l'attivissima palestra Naos (che al suo attivo quasi venti corsi a settimana, che spaziano dal total body al postural training, passando dalla zumba) in Via traversa dei ceramisti 2 ad Albissola Marina ed è possibile prenotare al 392 7229587, fino ad esaurimento posti.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore