/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

macchina fotografica automatica reflex no digitale, Minolta dynax 303si 35/80 con zoom Minolta 75/300 borsa e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | martedì 07 febbraio 2017, 11:00

Al via domenica il Trofeo Laigueglia 2017, emessa ordinanza per modifiche alla viabilità

Gli atleti si dovranno presentare sabato 11 febbraio alle 15 in Piazza dei Pescatori per adempiere alle operazioni di rito per la partenza, che si terrà domenica 12 febbraio alle 11,00.

 

A Laigueglia è ormai tutto pronto per la 54a edizione della classica corsa ciclistica di febbraio. La gara di quest'anno prevede un percorso tecnico e selettivo, curato dal Gs Emilia che con i suoi 192,5 km andrà ad interessare diverse zone della provincia di Savona. Gli atleti si dovranno presentare sabato 11 febbraio alle 15 in Piazza dei Pescatori per adempiere alle operazioni di rito per la partenza, che si terrà domenica 12 febbraio alle 11,00.

Il gruppo di partenza dopo aver percorso via Dante Alighieri e corso Badarò andrà alla volta di via Roma dove ci sarà l'inizio gara ufficiale. Il percorso toccherà Alassio, Albenga e Ceriale per poi andare alla volta di Onzo e poi ridiscendere su Ortovero e Villanova d'Albenga. Il primo Gran premio della montagna spetterà a Cima Paravenna con i suoi 457 mt sul livello del mare, poi di nuovo giù a Laigueglia per entrare nel vivo della gara con il Capo Mele, Colla Micheri e Testico.

Ieri è stata emessa un'ordinanza che prevede modifiche e variazioni alla normale viabilità per consentire il regolare svolgimento della gara. Le zone che saranno interessate dalla manifestazione sportiva sono: Via dei Glicini, via Monaco, via Castello Romano, piazza S.Matteo, via Roma, nel tratto compreso da via dei Pini all'intersezione con c.so Badarò, piazza L.Maglione e piazza Sarosa.

Il Comandante della polizia Locale, Marisa Valentina Ruaro, ha pertanto ordinato che sia istituita la segnaletica stradale di divieto di sosta con provvedimento di rimozione forzata in tutte le vie e piazze menzionate con anche il divieto di transito per c.so Badarò e piazza L.Maglione.

Maurizio Losorgio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore