/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Trilocale situato in zona tranquilla e servita, a 300 mt. dal mare, arredato e corredato, composto da ingresso,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 17 febbraio 2017, 12:37

In possesso di documenti contraffatti sulla linea Savona/Tangeri: tre ghanesi arrestati

Dagli accertamenti esperiti, anche con l’ausilio delle apparecchiature tecniche per il falso documentale in dotazione alla Polizia, si è accertata la contraffazione dei documenti.

Nell’ambito dei controlli di frontiera in occasione degli approdi del traghetto “Cruise Smeralda” sulla linea Savona/Barcellona/Tangeri, (che, come noto, ha iniziato il collegamento con questo porto da ottobre 2016), nella serata del 15 febbraio, i poliziotti dell’Ufficio di Frontiera hanno tratto in arresto in questo porto tre cittadini ghanesi, di 28, 21 e 20 anni, perché in possesso di documenti contraffatti, in procinto di imbarcarsi per Barcellona.

I predetti esibivano, infatti, tre titoli di viaggio per rifugiati, apparentemente rilasciati dalla Questura di Roma. Dagli accertamenti esperiti, anche con l’ausilio delle apparecchiature tecniche per il falso documentale in dotazione alla Polizia, si è accertata la contraffazione dei documenti.

I controlli dei passeggeri e dei mezzi in arrivo e partenza da e per Tangeri, accurati e serrati, continueranno da parte della Polizia in occasione di tutti i prossimi approdi del traghetto. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore