/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Politica | lunedì 20 marzo 2017, 18:28

Gli infioratori di Ranzi a Genova. Commenta orgoglioso Vaccarezza: "Questa è #lamialiguria!"

Le considerazioni del capogruppo di Forza Italia in Regione: "Abbiamo le potenzialità per fare turismo 365 giorni all'anno, non dimentichiamocene mai"

Questa mattina, nella Sala Trasparenza della Regione Liguria, è stata presentata "l'Infiorata in Piazza", evento legato a "#lamialiguria primavera", una festa di fiori e colori che raggiungerà il suo clou sabato 25 marzo, con la realizzazione di un'opera in Piazza De Ferrari, laboratori per i bambini e degustazione dei prodotto tipici delle nostra terra.

L’iniziativa è volta a promuovere il territorio ligure in tutte le sue sfumature: dallo straordinario paesaggio alla cultura dell’enogastronomia. Protagonista assoluta la provincia di Savona: gli infioratori del Circolo Giovane Ranzi di Pietra Ligure porteranno a Genova esperienza, fantasia e creatività.

«Oltre cento anni di attività e la conservazione di una delle più colorate tradizioni della nostra terra in piazza De Ferrari – dichiara Angelo Vaccarezza, Capogruppo di Forza Italia in Regione Liguria – sarà uno spettacolo unico al mondo veder nascere il “mandala”, opera di impatto visivo ed emozionale, che gli infioratori hanno studiato nei minimi dettagli. Questa è la mia Liguria, terra difficile ma sempre attiva, che nel corso del tempo ha saputo mantenere vive le proprie tradizioni; maestranze che devono essere valorizzate in ogni loro forma possibile».

L’arte di saper creare mosaici floreali si è diffusa in Liguria a partire dall’800 e richiede creatività, fantasia e una precisione chirurgica nel disporre i petali. «Sarà necessaria tutta la giornata di sabato per arrivare a sera e vedere finalmente l’opera completata – dice ancora Vaccarezza – dimostrazione della grande pazienza e dell’infinita arte di coloro che si sono dedicati a questa tradizione».

«L’impegno di Regione Liguria per valorizzare il nostro territorio è sempre più importante – spiega il Presidente del Gruppo consiliare Forza Italia – solo così avremo un'ulteriore freccia al nostro arco per lo sviluppo economico ligure. I paesaggi straordinari, il filo conduttore che unisce la costa all’entroterra, il turismo escursionistico ed enogastronomico sono punti imprescindibili per la crescita, unitamente all’attenzione per le nostre imprese. La Liguria è una terra in grado di offrire attrazioni e bellezza 365 giorni l’anno: il nostro compito, come istituzioni, è quello di rendere centrale questo grande obiettivo» conclude Vaccarezza.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore