/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | martedì 21 marzo 2017, 14:31

In provincia di Savona 1 milione di viaggiatori stranieri nel 2016

Indagine sulle regioni e le province più visitate dai viaggiatori stranieri nel nostro paese: la Liguria alta in classifica

La provincia di Savona affascina i turisti stranieri e conquista un posto di rilievo nella classifica delle provincie più visitate d'Italia.

A dimostrarlo un'indagine annuale condotta sul turismo, secondo la quale, le località turistiche del savonese registrano un milione di visitatori stranieri solo nell'anno 2016. L'analisi è stata condotta della Banca d’Italia per mezzo della compilazione delle voci “Viaggi” e “Trasporti internazionali di passeggeri” della bilancia dei pagamenti d’Italia.

I dati per la Liguria vedono la provincia di Imperia in testa, con 4 milioni e 547 mila visitatori stranieri nel 2016, seguita da quella di Genova (1 milione e 728 mila), da quella di Savona (1 milione) e per ultimo lo Spezzino (789 mila)

I risultati dell'indagine pubblicati dal ‘Sole 24 Ore’ mostrano i viaggiatori stranieri concentrati al Nord Italia, con 71 milioni 533. La Lombardia, leader della classifica, vanta la provincia di Milano con 8 milioni e 207, seconda solo a Roma, la quale conta quasi 11 milioni di stranieri. Il Veneto ne conta 13 milioni e 457mila mentre il Friuli Venezia Giulia 12 milioni e 813mila.

 

 

R.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore