/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 21 marzo 2017, 12:00

Savona, in Villa Cambiaso il 2° Congresso territoriale della Cisl Imperia-Savona

Giovedì 23 e venerdì 24 marzo

Savona, in Villa Cambiaso il 2° Congresso territoriale della Cisl Imperia-Savona

Nella suggestiva cornice di Villa Cambiaso, in via Torino a Savona, giovedì 23 e venerdì 24 marzo è in programma il 2° Congresso Territoriale della Cisl  Imperia Savona.

Nei locali del prestigioso palazzo storico, iscritto nell'elenco dei beni monumentali italiani in cui la storia ha fatto il suo ingresso lasciando ricordi e testimonianze importanti, circa un centinaio di delegati, delegate e dirigenti Cisl si riuniranno per esprimere la nuova dirigenza che dovrà guidare l’Organizzazione per i prossimi quattro anni. Nel corso del congresso verranno designati anche i delegati al Congresso Regionale previsto a maggio.

Le assemblee precongressuali nei luoghi di lavoro e nelle sedi sindacali sono partite tra la fine di novembre e gli inizi di dicembre scorso. Successivamente, nei primi due mesi dell’anno, si sono tenuti i Congressi delle Federazioni di categoria. 

Quello che verrà celebrato nei prossimi giorni sarà un congresso interprovinciale, perché, ormai, sono quattro anni che la Cisl di Imperia e la Cisl di Savona si sono unite.

L’unione delle due precedenti Cisl Territoriali ha creato un’Organizzazione che conta circa 41.000 iscritti. In pratica la Cisl, nata nel 1950, rappresenta un cittadino imperiese e savonese su dodici visto che gli abitanti sono, in tutto, 500.924 (immigrati compresi).

Il Congresso rappresenta il momento di confronto e di ripartenza più significativo per la Cisl. È il massimo organo deliberante della Federazione e si riunisce in via ordinaria ogni quattro anni.

Sarà un’occasione ricca di spunti, vista la presenza del Segretario Confederale CISL Nazionale Gigi Petteni, del Segretario Generale Cisl Liguria Antonio Graniero, e delle numerose autorità che hanno accettato l’invito e che senz’altro porteranno un contributo ai lavori. Nel corso degli interventi e del dibattito ci sarà modo di soffermarsi sul forte potenziale che hanno i territori di Imperia e Savona e sulle proposte per il rilancio economico, produttivo ed occupazionale dei due territori.

“PER LA PERSONA , PER IL LAVORO” è il tema scelto per il Congresso, perché in questo momento storico il lavoro deve tornare ad essere la priorità di tutto il Paese, soprattutto in un territorio, come quello di Imperia e di Savona, così ferito dalle crisi aziendali e da una politica che finora non ha saputo fare scelte tempestive e attente alle Persone e all’Ambiente.

Le due province, pur avendo vocazioni economiche in parte dissimili, hanno entrambe subito pesantemente gli effetti della crisi, ottenendo il gravoso riconoscimento da parte del MISE (Ministero delle Sviluppo) di: “area di crisi” la provincia di Imperia e “area di crisi complessa” quella di Savona. Proprio per questo, i due territori - è il commento del Segretario uscente Claudio Bosio - meritano di tornare a fare notizia per il lavoro che riparte e non per le fabbriche e le aziende che chiudono.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium