/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 28 marzo 2017, 17:03

Referendum, M5S: "Toti alza il quorum e calpesta la minoranza"

"Mentre il MoVimento 5 Stelle prova ad allargare gli spazi di democrazia e la partecipazione popolare, Toti e la sua Giunta capovolgono totalmente il dispositivo della Pdl, snaturandone il testo e lanciando un messaggio pericolosissimo alla cittadinanza ligure." M5S

Referendum, M5S: "Toti alza il quorum e calpesta la minoranza"

"In un momento di totale disaffezione e allontanamento dalla politica da parte dei cittadini, Toti propone di alzare il quorum dei referendum regionali popolari dal 30 per cento al 50 per cento più 1. Lo fa con un vergognoso emendamento, ancora una volta calato dall'alto, che stravolge completamente il senso della Proposta di legge del MoVimento 5 Stelle che mirava, al contrario ad eliminare ogni forma di quorum." affermano dal MoVimento 5 Stelle Liguria

"Mentre il MoVimento 5 Stelle prova ad allargare gli spazi di democrazia e la partecipazione popolare, Toti e la sua Giunta capovolgono totalmente il dispositivo della Pdl, snaturandone il testo e lanciando un messaggio pericolosissimo alla cittadinanza ligure."continuano.

"Dopo l'emendamento-fantasma sul gioco d'azzardo inserito di nascosto su una delibera sull'urbanistica, Toti si supera, calpestando la potestà legislativa delle forze di opposizioni e appropriandosi con la forza dei numeri della Proposta di legge, fino a piegarla al proprio volere. - concludono - Vede, caro Toti, la democrazia non è un cappello che si può mettere o togliere a seconda delle stagioni ma un principio che vale sempre e per tutti, nel rispetto istituzionale nei confronti delle minoranze elette dai cittadini per entrare in Consiglio regionale. Oggi è stata scritta una delle pagine più brutte dall'inizio della legislatura" MoVimento 5 Stelle Liguria. 

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium