/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

macchina fotografica automatica reflex no digitale, Minolta dynax 303si 35/80 con zoom Minolta 75/300 borsa e...

Trilocale situato in zona tranquilla e servita, a 300 mt. dal mare, arredato e corredato, composto da ingresso,...

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | venerdì 21 aprile 2017, 19:03

Loano: domenica escursioni del CAI

Per la partecipazione alle attività di non soci CAI è richiesta la sottoscrizione dell'assicurazione infortuni e soccorso alpino, da richiedere al referente entro le ore 12.00 del giorno precedente lo svolgimento dell'attività stessa.

Raddoppia il programma di escursioni promosse per domenica 23 aprile  dalla sezione loanese del CAI con il patrocinio del Comune di Loano.

Il gruppo Gufetti del CAI Loano propone una escursione alla scoperta della Val Neva una bella valle scavata dall'acqua impetuosa di un torrente e usata in passato come via di comunicazione.

L’Escursione Gufetti è rivolta in particolar modo ai soci più giovani, in età compresa tra i 6 e gli 11 anni, e alle famiglie. L’intento è quello di far sperimentare ai bambini facili percorsi all’aria aperta, in compagnia dei volontari del CAI Loano.

Per informazioni Susy Minutoli cell. 339.12.50.781.

 

Sempre domenica sarà proposta la gita ciclo escursionistica al Monte Faudo (1149 mt.). L’escursione, priva di difficoltà tecniche, permetterà di raggiungere “sui pedali” una delle vette più conosciute dell'immediato entroterra del ponente ligure: salita da Dolcedo a S. Brigida alternando asfalto e strade interpoderali, e poi in vetta su sterrata, discesa a Pietrabruna e nella Valle di S. Lorenzo. Ritorno a Dolcedo.

 Per informazioni Antonello cell. 349.66.90.866.

 

Per la partecipazione alle attività di non soci CAI è richiesta la sottoscrizione dell'assicurazione infortuni e soccorso alpino, da richiedere al referente entro le ore 12.00 del giorno precedente lo svolgimento dell'attività stessa.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore