/ Eventi

Eventi | venerdì 21 aprile 2017, 17:00

Arriva Vin per Focaccia a Celle Ligure

Tutto pronto per domenica 23 aprile: torna la quarta edizione di Vin per Focaccia evento enogastronomico itinerante, dedicato alla regina ligure dello streetfood abbinata al vino di qualità, organizzato da Consorzio Promotur, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, della Provincia di Savona e della Regione Liguria

A Celle Ligure, tutto pronto per domenica 23 aprile: torna la quarta edizione di Vin per Focaccia evento enogastronomico itinerante, dedicato alla regina ligure dello streetfood abbinata al vino di qualità, organizzato da Consorzio Promotur, con il patrocinio del Comune di Celle Ligure, della Provincia di Savona e della Regione Liguria. In caso di maltempo, la manifestazione sarà rinviata a lunedì 1 maggio!

 

            Dalle ore 10 alle ore 20 via Boagno, piazza del Popolo e via Montegrappa saranno dedicate ad una ad una mostra mercato con prodotti gastronomici di qualità: dai salumi artigianali ai formaggi, in tutte le più golose versioni (dal Castelmagno alla fontina valdostana, passando per i formaggi di capra e pecora) e poi miele, spezie, aromi e tisane, una parte importante dedicata all'olio ligure e ai derivati dell'oliva, senza dimenticare le piante aromatiche, frutta e verdura di stagione e poi ancora dolci di pasticceria e da forno, caramelle,  birra e tanti produttori di vino, in un tripudio di colori e sapori indimenticabili.

 

       Ristoranti, bar, panifici, gastronomie e stabilimenti balneari prenderanno per la gola i visitatori con proposte di qualità: accanto alla focaccia, ogni locale proporrà un vino ligure di qualità, in modo da creare una tappa completa di un ricco percorso enogastronomico. 22 saranno i locali partecipanti, che prepareranno la focaccia in mille modi diversi, con fantasia e creatività, inventando abbinamenti curiosi e talvolta insoliti: Gipsy Queen Bar (via Colla), La Bistronomia di Emiliano (via Sant'Antonio), Pescheria Friggitoria Franca Stelin (via Ciambrini), Ristorante 'A Lanterna, 27 Food and Drinks, Bar 'A Battigia, Ricky e Mary Pasta Fresca (tutti in via Boagno), Bar 27, Pappa e Ciccia, Roxy Bar, Bar Focacceria Tutt'Intorno,  Bar Gelateria Maggie's (piazza del Popolo), Ristorante Le Max, Ristorante Mille Volte, Public (via Pecsetto), Bagni Ligure/Konnubio Beach, Ristopub La Ghironda, Bagni Vittoria (lungomare Colombo), Focacceria della piazza (via Ghiglino), Bar Milano (piazza Sisto IV), Gelateria Naranita (via Consolazione), M'ama Caffè (via IV novembre).

 

            Ma quest'anno grande spazio sarà dedicato agli eventi collaterali: i primi protagonisti saranno Roberto Giannotti, designer e fumettista e Marcello Mannuzza, ceramista, che terranno un curioso incontro dal titolo “In vino e ceramica veritas”, curiosità sull'uso della ceramica nella storia e sul rapporto arte e cibo. Appuntamento alle ore 10.30 in via Boagno.

 

            Alle 11 ci si sposterà in sala consiliare per la prima delle due degustazioni guidate a cura di Fisar (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori): dopo un piccolo spazio didattico saranno presentati e degustati tre diversi vini liguri e cioè la Lumassina IGT Colline Savonesi, Cantina Sancio (Spotorno, SV), il Pigato Riviera Ligure di Ponente DOC, Az. Agr. La Vecchia Cantina (Albenga, SV) e la Granaccia IGT Colline Savonesi, Az. Agr. Innocenzo Turco (Quiliano, SV). Quindi un po' di storia dei vitigni liguri, curiosità ed aneddoti sul mondo del vino ed una piccola analisi sensoriale, accompagnati da esperti sommelier: si replica al pomeriggio, alle ore 17 con la degustazione di: Vermentino Riviera Ligure di Ponente DOC, Le Creuze (Ortovero, SV), Cinque Terre DOC, Cantine Sassarini (Monterosso, SP), Rossese Riviera Ligure di Ponente DOC, Vitis Colledora (Imperia). Costo: € 5 e prenotazione presso Consorzio Promotur (celle_promotur@libero.it 019/991774), Oreficeria Il Corallo (via Consolazione), Bar 'A Battigia (via Boagno).

 

            Per concludere, in via Boagno, alle ore 15.45 si terrà uno Showcooking a cura di Stefania Acquaro, nutrizionista e Sabrina Ramella, chef e foodblogger: filo conduttore dell'incontro la qualità alimentare, il mangiare sano nel rispetto delle tradizioni, a partire dalla preparazione di focacce farcite con prodotti tipici del territorio ligure, che saranno cucinate e preparate sul posto! Ed in più durante la giornata, giochi per bambini.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore