/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | lunedì 24 aprile 2017, 08:00

Ancora tanti eventi e manifestazioni per il ponte del 25 aprile in Provincia di Savona

#PROGRAMMA

ANDORA: E' visitabile presso Palazzo Tagliaferro un luminescente mosaico di mostre internazionali articolato in sezioni. La prima “Materia, Luce, Forma nel pensiero della differenza” con gli artisti F. Marangoni, A. Mondino, C. Pasini, la seconda “Romantino Postatomico” con le artiste Tedman&Strand nel Vis – à – Vis con la “Natura Postmoderna” di Giuseppe Scaiola. La Mostra sarà aperta, ad ingresso libero, fino al 9 luglio 2017. orari d’apertura: fino al 21 giugno da giovedì a domenica ore 15.00 – 19.00, dal 22 giugno da giovedì a domenica ore 19.00 – 23.00.

ALASSIO: Si celebra il 25 aprile, anniversario della Liberazione. L’Amministrazione Comunale e l’A.N.P.I, Sezione di Alassio – Laigueglia, invitano la cittadinanza a partecipare alla cerimonia, anniversario della Liberazione, che avrà luogo il giorno martedì 25 Aprile 2017, con il seguente programma.

Alle 10.00, la Santa Messa in Piazza della Libertà. Alle 11.00, il Saluto del Sindaco di Alassio Enzo Canepa, cui seguiranno l'orazione ufficiale della prof.ssa Carla Nattero, la premiazione del concorso indetto dall’A.N.P.I. tra i ragazzi delle scuole di Alassio e il lancio di palloncini tricolore da parte degli alunni della quinta elementare.

ALBENGA: lunedì 24 nell’ambito di Fior D’Albenga
dalle ore 15.00 alle ore 19.00 Show Cooking con fiori eduli a cura dell’Azienda Ravera Bio e in collaborazione con l’ Agriturismo il Colletto e la partecipazione straordinaria di Gloria Enrico, finalista all’ultima edizione di MasterChef – Piazza IV Novembre Albenga. Perché i fiori non è solo bello regalarli ma si possono utilizzare anche per preparare una cena romantica ed insolita.

Lunedì 24 Aprile 2017 alle ore 21,00, al Teatro Ambra di Albenga, arriva la Simpatia, la comicità e l’esperienza di quattro comici con la “C” maiuscola, per il decimo, ed ultimo, appuntamento della rassegna Teatrale “AlbengAteatro2017”, organizzata dalla Teatro Ingaunia, in collaborazione con il Comune di Albenga, Assessorato Cultura e l’attenta direzione artistica dell’attore ingauno Mario Mesiano.

Festa della Liberazione del 25 aprile. La lotta di Liberazione culminata il 25 aprile ricorda la nascita della democrazia nel nostro Paese e la città di Albenga unitamente ai comuni della valle del Centa vivrà alcuni momenti per ricordare l’importanza della libertà e della democrazia e tutti coloro che in quei tristi avvenimenti morirono e lottarono per esse, morendo per restituire la democrazia all’Italia. Programma 25 aprile. Raduno ore 8,45 Piazza San Michele Ore 9,00: Funzione religiosa nella Cattedrale di San Michele Arcangelo Ore 9,45: Alzabandiera e deposizione corona al Monumento ai Caduti - Ore 9,50 Corteo Piazza del Popolo a seguire orazione Ufficiale della giornalista e scrittrice Donatella Alfonso; Al Termine della Commemorazione prosecuzione del Corteo per il Fortino alla Foce del Centa. Ore 17,00 presso il Museo Storico della Resistenza I Zona Liguria in Piazza del Popolo, 9 Leca d'Albenga Inaugurazione del 2° Concorso A.N.P.I. Leca.

CERIALE: per le celebrazioni del 25 aprile, ecco il programma della giornata: Ore 10,15 Raduno autorità, rappresentanze, organizzazioni, associazioni e cittadini in Piazza Nuova Italia davanti al palazzo comunale; Ore 10,30 Corteo da Piazza Nuova Italia a Piazza XXV Aprile; Ore 10,45 Deposizione corona al Monumento al Partigiano, saluto del Sindaco e orazione ufficiale tenuta dal Prof. Nicolangelo D'Acunto.

LOANO: il 24 aprile e 25 aprile escursione guidata nel Santuario Pelagos alla ricerca dei cetacei del Mar Ligure. Una giornata speciale per scoprire il Mar Ligure: incontro a Loano presso Whale watching Center; briefing di preparazione all’uscita; imbarco e partenza per escursione in mare aperto. Sul rientro, a discrezione dello staff di bordo tour Riserva Naturale Isola Gallinara.

BORGIO VEREZZI: dopo il grande successo dello scorso anno, è tornata Verezzi in fiore. Verezzi fa parte dell’Associazione Nazionale I Borghi più Belli d’Italia e fino a a domenica 14 maggio (Festa della mamma) le quattro borgate di Verezzi saranno addobbate dagli abitanti del paese e dai commercianti con splendidi fiori in un percorso variopinto e profumato. L’evento, organizzato da Vivere Verezzi, è reso possibile grazie alla collaborazione con le associazioni verezzine Società di Mutuo Soccorso Concordia e Verezzi.net, ed al supporto del Comune di Borgio Verezzi, ma anche grazie alla partecipazione dei singoli cittadini che, area per area, si prenderanno cura dei fiori per un mese. Dalla sinergia tra pubblico e privato nasce questa iniziativa di primavera. Per info :vivereverezzi@gmail.com

FINALE LIGURE: ricco il calendario di eventi per le celebrazioni del 25 aprile: alle ore 9.00 presso la Basilica di S. Giovanni Battista, Finalmarina ha luogo la Santa Messa; alle 10.00 presso la Sala consiliare, Via pertica 29, vi è una Seduta Straordinaria del Consiglio Comunale “Finale Ligure ricorda i caduti e celebra il 72 ° anniversario della Liberazione 25 aprile 1945 – 2017″ con la partecipazione del Consiglio Comunale dei ragazzi.

A seguire corteo con la banda per le vie cittadine per rendere omaggio ai caduti della Resistenza. Alle ore 12,30 presso l’Osteria della Ribotta – Rialto, pranzo partigiano (su prenotazione al 3345962151).

La giornata si conclude alle ore 17 in Piazza Vittorio Emanuele, Finalmarina con il concerto resistente con la BANDA TZIGA (musica gypsy, etnica e jazz), Johanna Mosquera (soprano), Eliana Zunino (musica folk, canzone d’autore), Sauele “Sam” Puppo (auto refolk, blues, blue grass ).

La giornata si svolge sotto il patrocinio del Comune di Finale Ligure ed a cura dell’ANPI, sezione di Finale Ligure.

Dal 25 marzo al 30 aprile 2017 l’Oratorio de’ Disciplinanti in Finalborgo ospita una personale dell’artista Constantin Neacsu dal titolo “Esperimenti”: la mostra è visitabile tutti i giorni dal martedì alla domenica (chiuso lunedì) dalle ore 15 alle ore 20, ad ingresso libero.

VADO LIGURE: il Circuito HopHop Street Food fa tappa a Vado Ligure dal 22 al 25 aprile con 4 giorni di festa presso le Aree dell’Ex Coop di Via alla Costa. Hop Hop Street Food è arte, è cultura. Il più importante Street Food Tour nelle principali piazze del nord Italia tutto l’anno. Un “Giro d’Italia” del gusto dove vincono tutti, nessuno escluso.

A Sant'Ermete il 25 aprile presso la SMS Diritto e Doveri in via Bellandi si celebra il 72° anniversario della liberazione. E la cucina si riprende dopo il letargo invernale e si allena per la prossima stagione sfornando le favolose faccette di patate, salame e formaggetta. La sera apre la griglia con panini e salsiccia, patatine e i dolci.

Lunedì 24 Aprile 2017. Ore 20,00 partenza della fiaccolata da Piazza San Giovanni Battista , in direzione Via Piave con arrivo alla S.O.M.S. “Pace e Lavoro dellla Valle di Vado.

Martedì 25 Aprile 2017. Ore 9,30 S. Messa in suffragio presso la Chiesta di San Giovanni Battista: ore 10,15 partenza del corteo da Piazza San Giovanni Battista , con percorso cittadino e arrivo in Piazza Cavour sarà presente la Banda “S. Ambrogio” di Legino, Commemorazione ufficiale del Sindaco Monica Giuliano , e Orazione Ufficiale del Presidente dell’A.N.P.I. della Sezione di Vado Ligure Giuseppe Degrandi.

SAVONA: il 24 aprile nel 72° anniversario dell’insurrezione armata con cui le formazioni partigiane iniziarono la battaglia finale per cacciare nazisti e fascisti dalla città e dalla provincia di Savona: Fiaccolata della Liberazione. 

Con inizio alle ore 20’15 quattro cortei partiranno da: SMS “Libertà e Lavoro” Lavagnola; SMS 24 aprile/macchinisti e fuochisti – Piazza Brennero; SMS “La Rocca” via Rocca di Legino; SMS “Fornaci/Serenella”.  (al corteo di P.zza Brennero si aggiungerà la delegazione della SMS “La Generale”; alla SMS La Rocca confluiranno anche dalla SMS Leginese e dalla Camera del Lavoro – CGIL di Savona) per attraversare la città e giungere in Piazza Martiri della Libertà dove sarà letta la motivazione dell’assegnazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare per la Resistenza alla Città di Savona, nel mentre sarà deposta una Corona al Monumento al Martire Partigiano.

Di seguito: porterà i saluti dell’Amministrazione Comunale il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, interverrà una studentessa delle scuole savonesi, svolgerà l’orazione ufficiale GIANCARLO PIOMBINO Presidente onorario dell’Istituto Ligure di Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea.

ANPI e ARCI invitano tutti coloro che parteciperanno alla manifestazione a rimanere, oltre il termine ufficiale, per cantare tutti insieme la canzone "Essere Umano" scritta e musicata a Savona in onore e in solidarietà con tutti coloro che sono vittime di un irresponsabile e impressionante gioco alla guerra, che deve essere subito fermato. Solidarietà e accoglienza per coloro che la guerra, la fame e la miseria costringono ad abbandonare la loro terra e cercare altrove la pace. 

Il 25 aprile ricco programma per la Festa della Liberazione con R-esistere alla Fortezza del Priamar. Musica a partire dalle ore 18.00 con Concerti di musica dal vivo: MEGANOIDI – Spidergawd – Tony Linetti e i Sottospirito – VINCENT VEGA + Reading sui temi della Resistenza, dell’Accoglienza e della Libertà a cura del collettivo Musicamolesta + dj set BARTINO.

Spazio esterno: Apertura stand e gazebo dalle ore 14.30 con Stand espositivi delle associazioni partecipanti e stand di somministrazione cibi e bevande.

Presso la Piazza della Cittadella Musica a partire dalle ore 15.00
Apertura stand e gazebo dalle ore 14.30. Concerti di musica dal vivo e Stand espositivi delle associazioni partecipanti e stand di somministrazione cibi e bevande oltre all'animazione per bambini Presso le Cellette, Palazzo del Commissario, Cappella apertura dalle ore 15.00. Mostre, proiezioni sui temi e i valori della Resistenza (a cura delle associazioni partecipanti).

CELLE LIGURE: celebrazioni ufficiali del 72° anniversario della Liberazione: ore 9,15 funzione religiosa in San Michele; ore 9,45 piazza San Michele ritrovo per inizio corteo con deposizione corona; ore 10,20 in piazzetta Arecco intervento del Sindaco e, a seguire “I nostri ragazzi e la resistenza”: letture e canti a cura della Scuola Secondaria di primo grado di Celle Ligure G. Risso. Partecipa la banda musicale G. & L. Mordeglia.

VARAZZE: a Varazze si celebra il 25 aprile ecco il programma: ore 8,45 Rappresentanza alla fraz. Pero, loc. Valloira, per la deposizione di una corona I alla lapide di Emilio Vecchia; ore 9,15 Rappresentanza a1 cimitero urbano per la deposizione di una corona al monumento ai Caduti ed alla tomba del partigiano Emilio Vallino; ore 10,00 Raduno dal Palazzo comunale delle Rappresentanze Combattentistiche, Autorità Civili e Militari e partenza corteo con l’accompagnamento della Banda Cardinal Cagliero – Deposizione corona alla lapide di viale Nazioni Unite – via Malocello – P.zza Sant’Ambrogio – deposizione di una corona in Piazza Sant’Ambrogio alla lapide ai Caduti di tutte le guerre. – Via Sant’Ambrogio, via Buranello – passeggiata a mare – Piazza De Gasperi; ore 10,45 Alzabandiera in piazza De Gasperi – partenza corteo sulla passeggiata a mare sino a Piazza Bovani deposizione di una corona alla lapide di Nello Bovani – via Mameli – via Campana – Piazza Beato Jacopo; ore 11,30 Saluto e discorso del Sindaco – Intervento del dott. Bruno Marenco – A.N.P.I. Provinciale. Concluderà la Banda musicale Cardinal Cagliero.

SASSELLO: l'atmosfera profumata della primavera vi aspetta a Sassello con la fiera mercato di piante, fiori e prodotti tipici, non mancheranno i punti degustazione con i prelibati prodotti del luogo, serata di musica dal vivo.

Lunedì 24 continua la festa con particolare attenzione verso i più piccoli, animazione con i cavalli, giochi, musica e merenda.

Ma per assaporare meglio i paesaggi dei dintorni, il 25 aprile, la Pro Loco organizza una passeggiata alla scoperta della foresta del Deiva, all’arrivo ristoro con polenta offerta dall’agriturismo Romano. Partenza dalla casa della forestale e dalle altre porte della Deiva verso le ore 10.

Il 24 Aprile 2017 dalle 16 alle 18 tutti in piazza Concezione a Sassello!
Durante la Festa della Primavera organizzata da Pro Loco Sassello
l’Associazione Cascina Granbego farà divertire i bambini insegnando loro come si fa il pane!

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore