/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

Trilocale situato in zona tranquilla e servita, a 300 mt. dal mare, arredato e corredato, composto da ingresso,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | venerdì 19 maggio 2017, 19:24

Celle Ligure festeggia l'arrivo dell'estate con la quinta edizione di Acciugalonga

L'evento si terrà il 9/10 giugno 2017

Celle Ligure festeggia l'arrivo dell'estate con la quinta edizione di Acciugalonga, evento enogastronomico itinerante dedicato alla vera star del mar ligure, preparata in modi originali o secondo la tradizione da ristoranti, bar e stabilimenti balneari di Celle. Il Consorzio Promotur, con il patrocinio di Comune di Celle Ligure, Provincia di Savona e Regione Liguria, invita a due divertenti serate di vera festa dove l'eccellenza enogastronomica si unisce alla buona musica e allo shopping di qualità.

A partire dalle ore 18 e fino alle 22,30 saranno aperti i punti ristoro: si comincia via Boagno con il Ristorante 'A Lanterna (panissa fritta, acciughe panate alle erbe, bruschetta cuore di bue e acciughe salate, lumassina dell'Az. Agr. Sancio di Spotorno), il Ristorante 27 Food and Drinks (cono di acciughe e totani fritti, focaccia acciughe, caprino e crema di nocciole), il Bar 'A Battigia (polpettine di acciughe, bianchetta della Cantina Andrea Bruzzone di Genova Bolzaneto, pigato dell' Az. Agr. Turco di Quiliano) e Ricky e Mary Pasta fresca (acciughe fritte, panissa fritta e pigato). In via Sant'Antonio si potranno gustare i piatti della Pescheria Friggitoria Franca Stelin (acciughe fritte anche per celiaci, polpette di acciughe alla mediterranea, sandwich di acciughe alla pizzaiola, birre Maccaja e Matota dell'Agribirrificio Altavia di Sassello) e della Bistronomia di Emiliano (acciughe in pastella al basilico, acciughe ripiene della Catte, pane burro e acciughe, pigato e vermentino Terrae). Nella zona intorno a piazza Sisto IV saranno presenti l'Hosteria La Pesca (fagottino di crespella al ripieno di acciughe con crema al basilico), la Focacceria della piazza (fiori di zucchine ripieni con acciughe, pizzata, focaccia con acciughe e pomodorini), il Bar Milano (acciughe fritte), il Ristorante Torre (acciughe ripiene di formaggetta di Stella e pasta di nocciole Piemonte) e il M'ama Caffè (cartoccio di acciughe&chips).

Grande partecipazione anche in piazza del Popolo, grazie a Bar 27 (Menù finger: bocconcino farcito alle acciughe aromatizzate ai capperi, al peperoncino e all'aglio ed origano. Al tavolo: spaghetti alla chitarra di Gragnano, aglio, olio, peperoncino e acciughe del Cantabrico con spolverata di focaccia secca), Roxy Bar (sformato di acciughe su letto di zucchine e patate, pennette con sughetto di acciuga bianco o rosso, pigato, vermentino e rossese Vitis Colledora di Imperia), Bar Focacceria Tutt'Intorno (pizzata, vermentino e pigato della Cantina Paganini di Finale Ligure), Bar Gelateria Maggie's (venerdì bagna cauda e pigato, sabato panzerotto fritto con ripieno di acciughe e salsina al pesto, patatine fritte e birra alla spina), Ristorante Il Bagatto (acciughe ripiene, lasagnetta con acciughe, basilico e po,odoro pachino e pigato). Spostandosi ancora più a ponente, il percorso continua con il Ristorante Le Max (ennette di Gragnano con acciughe fresche, pomodori secchi, olive taggiasche, burrata e pane tostato), il Ristorante Mille Volte (involtino d'acciuga con spuma al basilico, pomodori confit e polvere di olive taggiasche, focaccia al formaggio con acciughe e gocce di pesto), il Ristorante San Bastian (acciughe impanate, panissa, u me vin), Public (pizzata, focaccia al formaggio tipica ligure con acciughe, olive, capperi e pomodoro, bicchierino di bagnun, zuppa di acciughe tipica ligure, e birra artigianale).

Per finire non potranno mancare i bagni di lungomare Colombo con le loro specialità: Bagni Comunali San Bastian (acciughe impanate e vino bianco), Bagni Ligure/Konnubio Beach (raviolo fritto ripieno di burrata, acciughe e scarola, condiglione alla genovese con salsa verde ed acciughe marinate, vermentino Terrae), Bagni Lina (acciughe ripiene, acciughe fritte, pigato), Ristopub La Ghironda (panini con frittata di acciughe e pesto, birra lager Foster, brune d'abbazia Ciney, doppio malto Slalom strong), Bagni Ellida (acciughe fritte e panate, birra alla spina ed artigianale in bottiglia), Bagni Vittoria (acciupancetta, vermentino Colli di luni e bianchetta della Cantina Andrea Bruzzone di Genova Bolzaneto), Bagni Luciani (vaschetta di acciughe impanate e totani con patatine fritte e gotto di vino o birra), Bagni Italia (acciughe ripiene fritte al prebuggiun, acciughe marinate all'aceto balsamico, fish & chips di acciughe, lumassina e birra alla spina), Bagni Stella del Sud (biglianciua, panissa e lumassina frizzante Az. Agr. Sancio di Spotorno). Ventinove locali coinvolti distribuiti lungo tutto il centro e sul lungomare, per consentire a chi parteciperà di muoversi attraverso un percorso enogastronomico ricco ed insolito, nato per rendere omaggio alla regina dei nostri mari.

Acciugalonga sarà anche musica e shopping di qualità, grazie ai negozi che rimarranno aperti per offrire ai visitatori proposte, occasioni, offerte e idee regalo. Non mancheranno momenti dedicati alla cultura ed educazione alimentare, grazie alla presenza di Manuela Elvo e al Maresciallo Domenico Errante, comandante dell'Ufficio Locale Marittimo di Varazze - Guardia Costiera, Stefania Acquaro, nutrizionista, Flavio Beltrami, Presidente dell'Associazione Pesca Dilettantistica di Albisola e Daniela Borriello, responsabile Coldiretti, Sezione Pesca, che faranno un incontro dal titolo Il Pesce in tavola. Per tutte e due le serate nella zona di San Bastian sarà presente il Gruppo Fiat 500 Senza Sprescia di Savona, con una quindicina di bellissime e coloratissime 500, che faranno anche ballare tutti i partecipanti. Uno spazio importante sarà dedicato ai ceramisti che lavoreranno in piazza e ad alcuni artigiani ed operatori dell'ingegno con i loro prodotti dedicati al mare. Sul molo centrale giochi gonfiabili e tappeti elastici per la felicità dei più piccoli e poi tanta musica lungo vie e piazze...

Info: Consorzio Promotur, tel. e fax 019/991774 celle_promotur@libero.it

Seguici su Facebook Comune di Celle Ligure – Pagina istituzionale

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore