/ Cronaca

Cronaca | venerdì 16 giugno 2017, 14:45

Tre minorenni in vacanza a Varazze tentano due furti: denunciati dai Carabinieri

Presi di mira un bar e una libreria. I ragazzi hanno tentato di darsi alla fuga nei vicoli ma sono stati raggiunti dai Carabinieri

Sono stati tre minorenni gli autori dei tentati furti avvenuti nella tarda serata di ieri presso il bar “Maiale con le Ali” e la libreria “Mondadori” di Varazze. I Carabinieri della Stazione CC di Varazze, hanno attivato subito le ricerche ed hanno rintracciato i tre minori in compagnia di una loro cugina e della nonna. A conclusione degli  accertamenti sono stati denunciati in stato di libertà al Tribunale per i minorenni, per tentato furto aggravato in concorso: P.G., K.R., P.M., nomadi residenti nel Comune di Asti, mentre hanno notificato il divieto di ritorno nel Comune di Varazze per tre anni alla cugina M.L. 24enne e il Foglio di Via Obbligatorio per anni tre alla nonna G.A., 63enne entrambe residenti nell’astigiano, già segnalate per reati specifici.

Secondo gli inquirenti il trio di zingari, con varie scuse, cercavano di distrarre gli esercenti tentando di impossessarsi del contante contenuto all’interno dei registratori di cassa. In entrambi i casi, grazie alla prontezza dei dipendenti, il furto non è andato a buon fine costringendo alla fuga i tre minorenni per i vicoli del paese che sono stati rintracciati dai Carabinieri prontamente intervenuti.

Al termine delle incombenze di rito i ragazzini sono stati affidati ai propri parenti.

Rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore