/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

macchina fotografica automatica reflex no digitale, Minolta dynax 303si 35/80 con zoom Minolta 75/300 borsa e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | lunedì 19 giugno 2017, 09:47

#Meteo: forte ondata di calore per tutta la settimana del solstizio d’estate

Sensazione di afa elevata e disagi per quella che potrebbe essere l’ondata di calore più forte dell’anno

 

Le correnti settentrionali legate ad un debole afflusso di aria fredda diretto verso i Balcani esaurirà il suo effetto mitigante già da oggi. L’anticiclone con accentuata influenza nord africana ritornerà ad occupare tutto il Mediterraneo centro-occidentale già da domani, con graduale e costante aumento delle temperature fino a domenica. Sensazione di afa elevata e disagi per quella che potrebbe essere l’ondata di calore più forte dell’anno.

Al Nord-Ovest quindi avremo questa situazione

Dal 19 al 25 Giugno

Per tutta la settimana l’alta pressione legata all’anticiclone nordafricano manterrà la sua presenza sul Mediterraneo centro-occidentale. Quindi ci aspettiamo un tempo prevalentemente con cielo sereno o poco nuvoloso, con lo sviluppo di locali annuvolamenti cumuliformi sui rilievi al pomeriggio e possibilità di qualche breve ed isolato rovescio. Una piccola rottura a questo trend potrebbe esserci mercoledì 21, per la possibilità di temporali un po’ più estesi che potrebbero sconfinare in pianura. Poi da giovedì nuova intensificazione dell’anticiclone con temperature in forte aumento.

Caldo intenso ed elevata sensazione di afa a causa di assenza di venti e umidità piuttosto alta. Temperature massime quindi che saliranno dai 30/31 °C di oggi ai circa 37/38 °C delle pianure più orientali nella giornata più calda che dovrebbe essere sabato 24. Sulle coste liguri i valori saranno più contenuti grazie alla presenza del mare e non dovrebbero superare i 27/29 °C. Ma l’alta umidità farà innalzare molto la sensazione di afa. Possibili forti disagi alla popolazione nel weekend. Temperature minime anche che rimarranno piuttosto alte e mediamente oltre i 20/22 °C. Venti come detto per lo più assenti o deboli di direzione variabile, a regime di brezza lungo le coste.

Tendenza da lunedì 26 Giugno.

L’ondata di caldo potrebbe continuare anche nella settimana successiva, ma attendiamo conferme nei prossimi aggiornamenti.

Previsioni locali

Cuneo

http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Cuneo

Savona

http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Savona

Datameteo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore