/ Economia

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Economia | lunedì 19 giugno 2017, 14:40

Artigiani o pubblici esercizi? L'inchiesta della FIPE su Ceriale e Albenga

Confronto molto positivo e costruttivo tra la FIPE provinciale e le due amministrazioni comunali

La scorsa settimana, presso le case comunali di Ceriale e Albenga, si è tenuto un incontro tra i Sindaci e il presidente provinciale di FIPE Savona Pasquale Tripodoro, accompagnato da alcuni associati.

La riunione ha riguardato l’attività svolta dai competenti Uffici in materia di accertamento sulle attività artigiane, che molte volte si trasformano in veri e propri pubblici esercizi, e naturalmente non si è potuto non analizzare l’ultima circolare sulla sicurezza che prevede anche il divieto di vendita di bottiglie e lattine dopo un certo orario.

La FIPE ha fatto presente che tale divieto non può essere rivolto per le attività di somministrazione all’interno del locale e del dehors mentre ha concordato che il divieto debba essere solo applicato alla vendita per asporto ma non solo ai locali pubblici ma a tutte le attività.

Dopo ampia e costruttiva discussione si è evidenziata la necessità di una attività di accertamento sempre maggiore contro l’abusivismo, ma in particolare la FIPE si è resa disponibile all'organizzazione di incontri con gli operatori, soprattutto nelle zone ove la percezione dei cittadini sulla sicurezza è più critica.

Soddisfatti degli esiti dei colloqui, si è data reciproca disposizione per eventuali successivi incontri che si rendano necessari sull’argomento.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore