/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 12 luglio 2017, 10:30

Borgio Verezzi punta sull’outdoor marino con la nuova cartellonistica dei "Sentieri Blu"

I pannelli informativi sono dedicati al patrimonio geomorfologico e floro-faunistico del fondale

Borgio Verezzi punta sempre più a conquistare un posto di rilievo nell’ambito degli sport outdoor. Ma poiché outdoor significa attività fisica all’aria aperta a 360°, oltre al lavoro recentemente fatto sulla riqualificazione e sulla promozione della sentieristica presente nel territorio cittadino, non bisogna dimenticare i… sentieri blu! Che cosa sono i sentieri blu? Sono tutti quei meravigliosi percorsi di esplorazione e scoperta che si possono realizzare visitando i fondali marini.

E per questo motivo, da ieri presenti nelle spiagge cittadine dei cartelli informativi che mostrano nei dettagli le caratteristiche geomorfologiche del “Sentiero Blu di Levante” e del "Sentiero Blu di Ponente", con tutte le utili informazioni per i sommozzatori che vorranno esplorarlo, con una carrellata sulla flora e la fauna marina presenti e con le raccomandazioni relative al rispetto dell’ambiente.

Il progetto è seguito dall’assessore allo sport Pier Luigi Ferro e dal consigliere delegato al turismo Andrea Costa e rientra pienamente nei parametri della “Bandiera del Cuore”, l’iniziativa dedicata al turismo “sano” ideata da Gabriella Tripepi e seguita per il comune dallo stesso consigliere Andrea Costa in qualità di referente.

Commenta Andrea Costa: “Non ci sono solo bellissimi sentieri che portano al nostro patrimonio verde, ma anche i fondali dei nostri mari sono preziosi, per non dimenticare il Percorso Avventura in grotta, un’altra unicità che rende Borgio Verezzi un’eccellenza per l’outdoor. Chiunque voglia stare bene e condurre attività fisica in pieno relax a Borgio Verezzi trova il suo ambiente ideale, proprio secondo i dettami del progetto Bandiera del Cuore, nel quale crediamo fermamente e che sentiamo nostro”.

Alberto Sgarlato

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore