/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 12 luglio 2017, 18:23

Alassio, aggrediscono un gruppo di ragazzi e rubano due cellulari: arrestati

In manette sono finiti due cittadini marocchini

Alassio, aggrediscono un gruppo di ragazzi e rubano due cellulari: arrestati

 

Questa mattina intorno alle ore sei e mezza, la Polizia di Stato ha arrestato ad Alassio per rapina un 19enne, le iniziali A.D. nullafacente, domiciliato a Torino e un 18enne, le iniziali O.T., residente in provincia di Bergamo, entrambi di origine marocchina. 

L'episodio si è verificato in via Giancardi, angolo via Vigo. I due, insieme ad un altro complice, che però è riuscito a sfuggire all'arresto, si sono avvicinati ad un gruppo di sette ragazzi residenti nel torinese. All'improvviso, uno dei nordafricani ha colpito con uno schiaffo uno dei ragazzi italiani, facendogli cadere gli occhiali e impossessandosi del cellulare di quest'ultimo. A quel punto ne è nata una colluttazione con gli altri giovani torinesi. Durante le fasi movimentate, i ragazzi marocchini sono riusciti a rubare un altro cellulare per poi far perdere le proprie tracce.  

Altri tre telefonini finiti nella mani dei rapinatori, sono stati recuperati dagli stessi ragazzi torinesi nel corso della rissa. Immediato l'intervento da parte dei poliziotti del commissariato alassino. I due sono stata arrestati poco dopo mentre tentavano di prendere un bus. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore