/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 12 luglio 2017, 16:30

Meduse a Pietra Ligure: un fenomeno improvviso, ma di breve intensità

Stupore di bagnini e turisti: “Da anni non si assisteva a qualcosa del genere, per la rapidità con cui è iniziato e cessato”

Meduse a Pietra Ligure: un fenomeno improvviso, ma di breve intensità

Improvvisa invasione di meduse nel tratto di litorale all’estremo ponente di Pietra Ligure, da Santa Corona verso Loano.

Ci raccontano alcuni bagnini della zona: “Da diversi anni non si assisteva a un fenomeno così anomalo, per proporzioni, per intensità ma soprattutto per la rapidità con cui è iniziato e allo stesso tempo è già cessato.

Nella mattinata si è registrato il picco, soprattutto dalle 10.30 alle 14. Se ne contavano a centinaia. La gente ha dovuto lasciare l’acqua e numerosi bagnanti lamentavano dolori e bruciature. Infatti si trattava di animali di piccole dimensioni ma dal deciso potere urticante”.

Proseguono nella loro descrizione dei fatti i bagnini e i turisti: “Dopo le 14 il fenomeno ha iniziato a rientrare. La cosa che rende l’episodio incredibile è che tutto è successo da un minuto all’altro. Probabilmente sono state trasportate da una forte corrente e adesso un’altra corrente le sta riportando via. La maggior parte di queste meduse rimaneva sulla battigia, fortunatamente non troppe sono rimaste spiaggiate a riva, per cui non dovrebbe verificarsi in modo eccessivo quel problema di cattivi odori tipico delle meduse arenate”. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore