/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 12 luglio 2017, 17:20

Albissola Marina, giovedi in centro la prima serata "Fuori Fornace"

Saranno protagonisti l’artista Gabriele Gelatti, l’attore Lello Ceravolo e i cibi di strada del ristorante ‘Re Mescio’.

‘Fuori Fornace’, ovvero quattro speciali serate estive in un’ora normalmente insolita (si comincia alle 19) all’esterno della Fornace Alba Docilia in via Stefano Grosso, nel centro storico di Albissola Marina dove prosegue (fino a inizio settembre) la seconda edizione della mostra 'AlbiSolamente del nostro meglio', dedicata agli artigiani titolari di 'fabbriche' di ceramica ad Albisola.

Giovedì 13 luglio la serata, nell’area esterna allo spazio espositivo e nella piazzetta che ospita il ‘Muro raku’, avrà come protagonisti Gabriele Gelatti con le sue opere in ceramica, Lello Ceravolo, che proporrà il recital ‘A voce alta’ e il cibo di strada del ristorante ‘Re Mescio’. Venerdì 21 luglio, in occasione della Notte Bianca&blu, toccherà al ceramista Ennio Sirello, con recital di Mino Puppo; giovedì 3 agosto proporrà la sua produzione Luca Damonte, con la musica de’Gli spostati’ sul tema ‘La canzone popolare’, mentre giovedì 17 agosto concluderà la serie Gabriele Resmini con le sue opere e la musica della sua band.

Le serate ‘In Fornace’, prevedono, invece, giovedì 3 agosto alle 21 la conferenza del professor Carlo Varaldo dal titolo ‘Ceramiche di Savona – Albisola dal Medioevo all’età moderna’, mentre mercoledì 30 agosto Gianni Venturi e Silvia Sabatini presenteranno il loro libro ‘I 400 anni di Albisola’.

Nei mesi di luglio e agosto, la Fornace sarà aperta il giovedì sera con orario 19-21 (anziché dalle 17 alle 19), mentre il sabato e la domenica l’orario resta quello tradizionale (10-12 e 17-19).

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore