/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | sabato 15 luglio 2017, 15:45

Celle, lamentele per la richiesta di pagamento della tassa di spazzatura per l'anno 2014

A alcuni cittadini è stato notificato per la seconda volta un pagamento già effettuato.

Il Comune di Celle Ligure tramite l'Agenzia delle Entrate ha verificato che alcuni contribuenti non avevano provveduto al versamento di una rata della tassa della spazzatura per l'anno 2014.

Numerosi i cittadini che hanno contestato all'ufficio tributi del Comune di aver regolarmente effettuato il pagamento previa presentazione della ricevuta.

"Questi casi accadono ad esempio per le attività quando magari invece di pagare l'f24 con la partita iva lo fanno con il loro personale oppure con i casi dei cittadini con doppio nome, alcuni mesi fa ad esempio è stato scambiato il codice di celle c43 con il codice d43 risultante di un paese del sud. Spesso accade anche per un mancato flusso delle Agenzie delle Entrate" spiega un funzionario dell'Ufficio Tributi. "Per l'anno 2014 tendenzialmente il mancato pagamento non supera l'8-9 per cento, un dato estremamente positivo" conclude il funzionario.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore