/ Cronaca

Cronaca | domenica 16 luglio 2017, 08:59

Varazze, trovano un nido di colombi e lo buttano via: la denuncia dell'Enpa

La Polizia Municipale e le guardie zoofile volontarie stanno svolgendo accertamenti per individuare e denunciare gli autori del reato, che prevede la reclusione da 4 mesi a 2 anni

Hanno trovato un nido di colombi sul terrazzo e, per “pulire”, hanno buttato giù i due piccioncini che li conteneva. E’ accaduto ieri a Varazze dove, tra via Gavarone e vico San Pietro i volontari della Protezione Animali savonese, chiamati dai vigili urbani, hanno soccorso i due piccoli, di cui uno appena morto e l’altro ferito seriamente per la caduta dal secondo o terzo piano.

La Polizia Municipale e le guardie zoofile volontarie dell’Enpa stanno svolgendo accertamenti per individuare e denunciare gli autori del reato, che prevede la reclusione da 4 mesi a 2 anni.

La nidificazione di animali selvatici sui terrazzi (e sui tetti) da parte di gabbiani reali e colombi, soprattutto quelli delle seconde case abitate stagionalmente, diventa sempre più frequente; per evitarla in modo incruento l’Enpa suggerisce l’installazione di tende a rete a maglie grosse (tipo le reti delle porte di calcio, fili colorati sui tetti, tipo stendibiancheria), un mezzo non molto costoso ma risolutivo e duraturo, che non pregiudica la vista del paesaggio e può essere arrotolato quando la casa è abitata; i maltrattamenti invece li perseguirà senza indugio.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore