/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Polleria,salumeria,praticamente nuova. Affare in blocco o separatamente i singoli pezzi. Cella frigo, forno,...

VENDO POLO 1.4 BENZINA 85 CV, BUONO STATO, PRESENTA ALCUNE RIGHE SULLA CARROZZERIA MA NEI PROSSIMI GIORNI VERRANNO...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | lunedì 17 luglio 2017, 07:49

L'Ordine del Gheppio di Rocchetta alla 'Rassegna Nazionale delle Regioni' a Cavallo di Leonessa: "Bellissima esperienza"

"Il premio come 'Regione più Attinente e Significativa' va a colui che portiamo nel cuore, a cui abbiamo dedicato un grido di onore ed amore.... per te Saffo... amico nostro..."

"Quattro mesi fa fummo chiamati a rappresentare la nostra Regione alla Rassegna Nazionale delle Regioni a Cavallo di Leonessa in provincia di Rieti. Con orgoglio abbiamo rappresentato la nostra terra, la Liguria" commenta l'Ordine del Gheppio di Rocchetta Cairo. 

"I fragorosi applausi e i complimenti giunti al termine di ogni nostro spazio sono state le cose che ci ha no gratificato e ripagato tutti gli sforzi, le fatiche e il lavoro svolto finora. Una semplice storia, Aleramo e la sua amata Adelasia, ed è così che i nostri amati paesi vengono nominati sotto gli occhi telecamerizzati di un'intera nazione. La splendida esperienza e il legame creatosi con i ragazzi, gli organizzatori e la giunta comunale del posto ha reso questa avventura indimenticabile fondando le basi per un futuro insieme". 

"Ci siamo sentiti a casa: luogo meraviglioso, mentalità meravigliosa e gente meravigliosa. Lo scorso mercoledi si è tenuto presso il Rocchetta Bar un aperitivo con la Giunta Comunale per festeggiare insieme questa splendida esperienza. La dedica di questo premio come 'Regione più Attinente e Significativa' va a colui che portiamo nel cuore, a cui abbiamo dedicato un grido di onore ed amore.... per te Saffo... amico nostro..." conclude l'Ordine del Gheppio. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore