/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto transitorio non residente massimo 18 mesi...

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | lunedì 17 luglio 2017, 12:45

Peagna: concerto del Duo Sconcerto "Il caffè concerto tra musica e sketch"

Mercoledì 19 luglio, ore 21.15, all’ Auditorium Teatro Carlo Vacca

 

Una irresistibile mistura di Arte e Tecnica: la bravura e l’affiatamento di due musicisti, la lunghissima collaborazione e – ingrediente segreto - la loro totale incapacità di prendersi sul serio. Ecco la ricetta che fa nascere una musica per tutti dove il classico diventa, all’occorrenza, anche pop, sfaccettato e senza nessuna pretesa o leziosità.

Il Duo Sconcerto – Matteo Ferrari al flauto e Andrea Candeli alla chitarra – si esibiscono mercoledì 19 luglio, ore 21.15, all’ Auditorium Teatro Carlo Vacca di Peagna – Ceriale con Il caffè concerto tra musica e sketch.

Due artisti eclettici, che uniscono la solida tecnica strumentale ad una rara capacità comunicativa, con estro e simpatia: sul palcoscenico è sempre un’originale e brillante avventura.

Il concerto rientra nella rassegna Musica nei Castelli di Liguria

PROGRAMMA:

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)

Sinfonia N°40

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)

Marcia alla Turca

Gioacchino Rossini (1792 – 1868)

Danza

Franz Schubert (1797 – 1828)

Die Nacht

Johannes Brahms (1833 – 1897)

Danza Ungherese N° 5

Vittorio Monti (1868 – 1922)

Czardas

Astor Piazzolla (1921 – 1992)

Libertango

Matteo Ferrari. Sassolese, flautista di rara espressività e personalità nell’interpretazione. Dotato di estro e simpatia che riversa sul palcoscenico con estrema originalità. E’ un musicista che sa dare espressione a tutto e sa trascinare i suoi partners con uno slancio interpretativo fuori dal comune, esibendo un suono meraviglioso ed una proprietà stilistica indiscutibile. Ha collaborato con il compositore Salvatore Sciarrino, suonando le sue musiche, in occasione di importanti Rassegne di musica contemporanea, Seminari di composizione e nella trasmissione Radio Tre Suite. Recentemente si è esibito in concerto all’Auditorium Rainer III di Montecarlo alla presenza di Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco. L’attività concertistica si affianca a quella d’insegnamento, è docente di flauto ed i suoi arrangiamenti didattici vengono attualmente pubblicati e distribuiti dalla prestigiosa casa editrice Carish. Annovera collaborazioni con artisti del calibro di: Dario Fo, Elio, Paolo Cevoli, Claudia Penoni, David Riondino, Luciano Ligabue. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero. Suona come solista, in diverse formazioni cameristiche e in qualità di primo flauto in Orchestra. Trova un naturale “equilibrio artistico” nel DUO SCONCERTO con il quale collabora stabilmente con VITO (Un bar al Portico), PAOLA SANGUINETTI (Duo Sconcerto & Friends), LUCIANO GALLONI (Duo Sconcerto & Friends). Suona con flauti Louis Lot e Yamaha.

Andrea Candeli. Pavullese è considerato dalla critica un chitarrista di rara plasticità, versatile nella tecnica e nel repertorio con una grande capacità di comunicazione. E’ un musicista che mostra una spiccata presenza di palcoscenico con una tecnica solida ed un modo di fare musica brillante, ricco di cura per i dettagli, il colore del suono e le dinamiche. Nel 2002 ha tenuto un concerto a Città del Vaticano in diretta Rai International presso la Sala Nervi, in presenza di Giovanni Paolo II. Nel 1993 gli è stato conferito il prestigioso Premio Ghirlandina Città di Modena. E’ docente di chitarra presso diversi Istituti Musicali. Svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero, come solista e in diverse formazioni cameristiche arricchiscono il suo curriculum le collaborazioni stabili con VITO (Un bar al Portico), FABIO TESTI (Concerto d’Amore in versi), IVANO MARESCOTTI (Mediterranea), UGO PAGLIAI (L’Amore ed il Flamenco), DAVID RIONDINO (Don Chisciotte), PAOLA SANGUINETTI (Duo Sconcerto & Friends), LUCIANO GALLONI (Duo Sconcerto & Friends), ALESSIO MENCONI (Tra classico e Jazz), VANESSA GRAVINA (Tra Spagna e Flamenco), ANDREA SANTONASTASO (Il Folle Volo). Tanti i concerti e le sue tournées che lo vedono protagonista in importanti teatri come il Teatro Bibiena di Mantova ed il Teatro Petruzzelli di Bari, ed in prestigiose sedi come: la Reggia di Caserta, la Fondazione Cini di Venezia, Palazzo Pitti di Firenze, Sala Nervi Città del Vaticano, la Basilica di San Francesco Assisi. Suona con Chitarre di Lorenzo Frignani, Antonino Scandurra ed Enzo Guido.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore