/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 luglio 2017, 09:30

Il finalese Andrea Iannaccone vince il Concorso Pro Format 2017 a Napoli

Sono dieci i vincitori del Concorso Format Creativo Italiano e lo studente di Finale l'ha conquistato grazie al suo "Banda contro Banda".

Il finalese Andrea Iannaccone vince il Concorso Pro Format 2017 a Napoli

Il 28 giugno allo studente di Scienze della Comunicazione al Campus Universitario di Savona, il finalese Andrea Iannaccone è stato annunciata la vittoria, insieme a altri 9 aspiranti autori televisivi, della seconda edizione del Concorso Pro Format 2017 in cui studenti e non solo si sono cimentati, dopo aver registrato alla Siae il loro format, nella costruzione di un sceneggiatura, considerata vincente per qualità e originalità.

L'ANART, Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi, ha notato la poca produttività degli autori italiani rispetto agli ottimi lavori esteri, quindi per incentivare la produzione Made in Italy ha realizzato il Progetto Pro Format, premiando l'11 luglio a Napoli presso la sede dell'Università Suor Orsola Benincasa, i 10 giovani vincitori esaminati dalla giuria composta da Linda Brunetta, Maria Chiara Duranti, Axel Fiacco e Marta Perrotta.

Andrea Iannaccone si è aggiudicato il premio con il format "Banda contro Banda" che "consiste nella spettacolarizzazione delle bande musicali attraverso delle sfide, ci saranno varie prove, esibizioni a livello coreografico- musicali con esecuzione di brani contemporanei e il fine ultimo e mettere in evidenza i complessi bandistici che per lo più in Italia sono poco conosciuti mentre all'estero invece hanno più visibilità, specialmente in America." spiega il finalese.

Agli autori vincitori del Concorso verrà data la possibilità di produrre negli studi del Suor Orsola Benincasa, con il supporto dei docenti e degli studenti del Master in Cinema e TV, di giovani filmaker e montatori, i trailer/teaser dei loro Format, che potranno in seguito mostrare ai produttori televisivi,durante i pitch che ANART organizzerà in collaborazione con APT – Associazione Produttori Televisivi.

"Domani a Napoli, girerò le riprese di questo trailer, mi occuperò della sceneggiatura come autore e avrò anche il ruolo del presentatore - dice Andrea - la regia invece sará a cura di Mario Sposito con la collaborazione di Arturo Lando, responsabile scientifico del master in Cinema e Televisione del Suor Orsola Benincasa di Napoli e il docente Giuliano Caprara." Per concludere è tempo di ringraziamenti per lo speaker radiofonico di Campuswave, la web radio dell'università di Genova con sede al Campus: "Per quanto riguarda la sceneggiatura mi è stato utile il lavoro svolto in questi due anni a Campuswave e con il professor Scarponi, ringrazio anche la mia collega Gaia Puppo che mi ha parlato di questo concorso.Voglio sottolineare l'utile e istruttiva esperienza del giorno precedente alla premiazione, il 10 luglio, quando i nostri format sono stati esaminati, concentrandosi sui punti di forza e di debolezza, dell'autore radiotelevisivo Massimo Cinque, Linda Brunetta e gli altri membri della commissione."

Gli altri formati vincitori sono: Baby shower party di Giovanna Dubbini; Big Coach di Maria Chiara Palermo; City restyling di Paola Di Leo, Maria Rita Maltese e Maria Luisa Zito; Cosplay your life di Gilda Modica e Matteo Leonetti; Home Alone - Vai a vivere da solo di Francesca Chiarenza; Incontri da brivido di Luca Musarra e Giosia Perretta; La maschera di ferro di Luca Lomi; Proposta da sogno di Anna Rita Santabarbara e infine Try(p) talking di Elena Maria Bonoldi e Chantal Schweri

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium