/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 19 luglio 2017, 16:45

A Varazze un documentario che parla del Santuario dei Cetacei e di Outdoor

Domani alle ore 20.30 presso la Spiaggia libera attrezzata comunale 'Il Solaro'

A Varazze un documentario che parla del Santuario dei Cetacei e di Outdoor

Giovedì 20 Luglio alle ore 20:30 presso la Spiaggia libera attrezzata comunale 'Il Solaro' a Varazze, con i piedi letteralmente nella sabbia, sarà possibile assistere alla video proiezione di un documentario sul Parco costiero dei Piani d’Invrea alla scoperta dei nostri bellissimi fondali, del Santuario dei Cetacei e dell'Outdoor.

Varazze da 0 a 1200 metri è una panoramica itinerante rivolta alla promozione del turismo ecosostenibile e alla scoperta delle potenzialità del territorio varazzino anche attraverso attività sportive, volte alla conoscenza dell’ambiente marino e dell’entroterra, partendo da zero metri con il Parco costiero dei Piani d’Invrea e il Santuario dei Cetacei per arrivare alla sommità del Monte Beigua, con particolare riferimento alle attività di outdoor tipiche dell’area.

Il Centro di educazione ambientale Parco Costiero Piani D'Invrea con la collaborazione di esperti del settore vi accompagnerà in una serata a 360^ gradi sul Parco Costiero, con un excursus su organismi, pesci, piante, alghe passando dai diversi colori e forme. 

La biologa marina Giulia Calogero dell’"Associazione per la ricerca Menkab: il respiro del mare: ci condurrà attraverso un viaggio nelle strade del mare alla scoperta del Santuario dei Cetacei Pelagos, partendo dalla superficie scendendo di quota fino alle profondità marine, habitat dei grandi cetacei e non solo. "Un ecosistema delicato -spiega la Calogero - con equilibri che vanno monitorati e protetti sia attraverso la ricerca scientifica che la divulgazione alla cittadinanza tramite documentari conferenze e video.

Il viaggio passerà dal mare ai monti, risalendo di quota, con filmati sul mondo outdoor, escursioni e sentieri. Il Parco del Beigua infatti è una palestra a cielo aperto dove praticare tutti i tipi di sport, dall'entroterra alla costa, per esperti e principianti, per chi cerca emozioni e per chi vuole solo rilassarsi. Un terriotrio unico, non a caso tutelato dall’UNESCO!.

L’assessore all’ambiente del Comune di Varazze Massimo Baccino, invitando residenti e turisti alla video proiezione sottolinea anche l’impegno preso dall'Amministrazione comunale attraverso la sottoscrizione della carta Pelagos, occasione, soprattutto in ambito scolastico, per avviare percorsi educativi, eventi e uscite dedicate all'importante progetto di tutela dell’ambiente marino.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium