/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 04 agosto 2017, 14:15

Luna di miele tra Vado Ligure e Juventus: Beebad diventa partner bianconero

L'energy drink dell'azienda italo-argentina, con sede a Vado Ligure, a braccetto con la Juve

Luna di miele tra Vado Ligure e Juventus: Beebad diventa partner bianconero

Da oggi c'è un ponte ideale che collega il territorio savonese e la Juventus: si chiama Beebad, un energy drink che vede la sua base economico-logistica a Vado Ligure. La bevanda esce dai magazzini della Matrunita Mediterranea, la società nata dal rientro in Italia della famiglia Parodi, per anni insediata in Argentina dove ha sviluppato una diversificata attività imprenditoriale, soprattutto in campo agricolo e foresto-industriale. Beebad è una bibita a base di miele (core business dell'azienda vadese) e altri elementi naturali (caffeina, pappa reale, ginseng, propoli, maca) e arricchito di vitamine B6-B12. 

Un prodotto adatto agli sportivi, quindi. Non a caso l'azienda è riuscita a stringere con la Juventus una partnership ufficiale per il triennio 2017-2020. "Beebad rappresenta per Juventus un partner d’eccellenza a livello globale, grazie soprattutto alla sua forte presenza nell’intero continente americano, soprattutto in Sud America, e in Europa": questa la dichiarazione della dirigenza bianconera. 

Da 12 anni nel distretto interportuale di Vado Ligure, la società del settore food sta premendo sull'acceleratore per internazionalizzare i propri prodotti. Così Santiago Herrero, amministratore del Gruppo Parodi: "Abbiamo scelto Juventus come partner perché condividiamo un’identità comune. Juventus e Beebad sono ambasciatori del made in Italy per l'eccellenza, la perseveranza, l'ambizione e il coraggio. Abbiamo riscontrato un’analogia tra il lavoro di team del club bianconero e quello, che conosciamo bene, delle api, che lavorano sempre in squadra, raggiungendo risultati concreti grazie ad un’opera instancabile di difesa, attacco e costruzione".                        

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore