/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 29 agosto 2017, 13:27

Caos e polemiche intorno al canile di Cairo Montenotte

Il caso è scoppiato dopo le dimissioni della storica volontaria Laura Crosa

Caos e polemiche intorno al canile di Cairo Montenotte

Situazione movimentata intorno al canile di Cairo Montenotte. Il caso è scoppiato dopo le dimissioni della storica volontaria Laura Crosa. Una decisione alquanto improvvisa, che non ha lasciato indifferente la comunità valbormidese. Infatti, nei giorni scorsi, decine di persone hanno manifestato sulla pagina Facebook del canile il proprio sostegno alla storica volontaria con un "Io sto con Laura". 

La vicenda ha visto l'interessamento anche da parte dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Lambertini, a cui nei giorni scorsi, è stata recapitata anche una relazione "poco piacevole" da parte dell'Asl 2".

Il documento farebbe riferimento allo scorso 8 agosto. In quella circostanza, i veterinari si sarebbero visti "stoppare" la consegna di alcuni cani per mancanza di posto, con l'impossibilità di verificare anche la reale situazione della struttura. Nella relazione, l'Asl aveva rimarcato come la struttura non poteva sottrarsi a visite di controllo. Poco dopo l'8 agosto, l'Asl avrebbe effettuato un'altra ispezione, non riscontrando però nessuna irregolarità. 

Per valutare al meglio la situazione, l'amministrazione comunale ha annunciato a breve un incontro con la stessa Asl 2 e il consiglio direttivo del canile.

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium