/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 29 agosto 2017, 14:05

Finale Ligure piange il bagnino Renzo Fonticelli

Scomparso lo storico bagnino degli Ondina e simbolo del turismo finalese

Finale Ligure piange il bagnino Renzo Fonticelli

Tutta Finale Ligure piange la scomparsa di Lorenzo Fonticelli, 84 anni, per tutti "il bagnino Renzo", storico bagnino dei Bagni Ondina di Finale, oltre 40 anni di vita dedicati allo stabilimento. Lascia il figlio Massimo, che prosegue la strada intrapresa dal padre e la moglie Rina, oggi anche lei in pensione. Inoltre è doveroso ricordare che per oltre 40 anni Lorenzo Fonticelli è stato anche volontario della Croce Bianca.

Lo ricorda con commozione il bagnino Pino, anche lui una figura "storica", con i suoi 25 anni di attività: "Renzo era una persona meravigliosa, benvoluta da tutti. Era andato in pensione da qualche anno ma ho trascorso praticamente una vita a suo fianco. Lui è un uomo che ha dato tanto al mare, e il mare ha dato tanto a lui. Prosegue ormai da anni lo stesso percorso suo figlio, che praticamente è nato in spiaggia, o quasi".

Oggi, 29 agosto, presso la basilica di San Giovanni a Finalmarina, si è svolto il funerale, che ha richiamato una straordinaria partecipazione. Tutto il personale dei bagni ha sfilato in divisa, con la casacca rossa del salvamento, per rendere omaggio a questo simbolo della storia turistica finalese che è stato Renzo Fonticelli.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium