/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | lunedì 11 settembre 2017, 10:23

Giustenice, venerdì cerimonia di intitolazione e inaugurazione dei nuovi locali della scuola primaria

Gli interventi, finalizzati all’adeguamento sismico della struttura scolastica ed il miglioramento delle prestazioni energetiche hanno visto ristrutturare anche la Biblioteca, l’archivio e la posa in opera dell’ascensore

Si svolgerà venerdì 15 settembre l’inaugurazione dei nuovi locali del plesso scolastico siti nel palazzo comunale che, a Giustenice, ospiterà tutti i bambini della scuola primaria. Ad annunciarlo è l’amministrazione comunale.

Il progetto,  finanziato con fondi inclusi nel Piano Regionale Triennale 2015/2017 - interventi per l'edilizia scolastica 2015/2017-, previsto dal bando del Governo Italiano "Scuole sicure", ha avuto un costo di 143.000,00 € circa, al quale sono stati aggiunti ulteriori risorse da parte dell’Ente Comune di 22.000,00 € per un totale complessivo di oltre 165.000,00 €.

“I lavori iniziati con la demolizione di alcune aree sono continuati, successivamente, con i rinforzi strutturali antisismici, con il rifacimento dei servizi igienici, degli impianti elettrici, delle coibentazioni interne, permettendo, inoltre, l’attivazione di un ascensore atto a collegare le scuole stesse con la biblioteca (anch’essa ristrutturata ed ampliata nello medesimo intervento) e la nuova sala studio/lettura. A lavoro concluso la scuola primaria di Giustenice è ora una struttura rinnovata, sicura dal punto di vista sismico ed impiantistico, performante sotto il profilo energetico (nuova è anche la caldaia) e cablata per il ricevimento e la trasmissione dei dati e soprattutto, insieme al palazzo Comunale, finalmente rispettosa della normativa che disciplina l'accessibilità e l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche” commenta il consigliere con delega alla Pubblica Istruzione Orso Luca.

L’evento sarà anche l’occasione per intitolare la scuola primaria di Giustenice. L’Amministrazione Comunale, in accordo con il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Giustenice, ha infatti deliberato di intitolare questa scuola ad una figura importante del nostro territorio, della Provincia di Savona, pilastro della storia italiana nonché Presidente della repubblica italiana, “Alessandro Giuseppe Antonio Pertini detto Sandro”.

“Si è deciso di dedicare le scuole primarie di Giustenice ad una persona verso la quale è d'obbligo portare il massimo rispetto, un uomo che ha vissuto e speso la propria esistenza per affermare principi inalienabili di uguaglianza, solidarietà, libertà, rispetto delle regole democratiche e soprattutto un uomo del nostro territorio. Ed è proprio per questo che ognuno di noi, rivestendo il ruolo che più gli compete nella società, deve fare il massimo, come ha fatto Pertini, con l'auspicio di affermare e divulgare concretamente valori, principi ed ideali universali che non hanno colore politico, ma sono la testimonianza più chiara ed inconfutabile di cosa significhino lealtà, correttezza, rispetto delle istituzioni democratiche, onestà, moralità. Abbiamo deciso di riportare, sulla targa di intitolazione posta all’ingresso della scuola, una frase famosa di Sandro Pertini, testualmente: “I giovani non hanno bisogno di sermoni, i giovani hanno bisogno di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo”…… affermazione questa non sempre facilmente realizzabile nella società in cui oggi viviamo" spiega il sindaco Mauro Boetto. 

All’inaugurazione saranno presenti le autorità politiche nazionali, regionali e locali, l’associazione di Stella “Sandro Pertini”,  tutti i bambini accompagnati dai loro docenti e tutte le Associazioni e cittadini di Giustenice che vorranno festeggiare insieme all’Amministrazione Comunale la fine dei lavori della scuola e la sua intitolazione.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore