/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | lunedì 11 settembre 2017, 13:30

La 'Pedalata Longa' per i Diritti Umani di Vittorio Barbanotti tocca la Provincia di Savona

Il 21 settembre farà tappa a Savona, il 22 a Finale Ligure e il 23 ad Alassio

Passa da Torino la Pedalata Longa per i Diritti Umani di Vittorio Barbanotti. 65 anni, alle spalle anche un intervento al cuore, ha deciso di salire in sella alla sua bici e girare il nord Italia e l'Europa. La conclusione delle sue 38 tappe è prevista il 28 ottobre a Strasburgo, dove ha in programma di incontrare esponenti delle Istituzioni parlamentari comunitarie.

L'obiettivo è sensibilizzare e informare l'opinione pubblica sui diritti umani, invitando le amministrazioni a sottoscrivere il suo appello per l'introduzione a scuola di questa tematica."Lo sport", ha sottolineato l'assessore del comune di Torino Roberto Finardi, "è un ottimo veicolo di quei valori che l'iniziativa vuole evidenziare".

"La difesa e la promozione dei Diritti Umani", ha dichiarato l'assessore sabaudo Marco Giusta, "sono una delle priorità fondamentali di quest'Amministrazione. Le nuove generazioni partono da condizioni di vantaggio in quanto crescono in un ambiente ricco di diversità: sta a noi dar loro gli strumenti per comprendere, rispettare e valorizzare questa diversità nella costruzione della Torino di domani".Dopo Torino, Barbanotti si sposterà nell'alessandrino e in Liguria.

Il 21 settembre farà tappa a Savona, il 22 a Finale Ligure, il 23 ad Alassio, il 25 settembre ad Imperia ed il 26 settembre a Sanremo, per poi proseguire per la Francia.

Cinzia Gatti (Torino Oggi)

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore