/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto transitorio non residente massimo 18 mesi...

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 13 settembre 2017, 13:16

In bici sulla A10: 30enne londinese fermato dalla Polstrada

L'uomo, intercettato nell'area di servizio "ValleChiappa" poco dopo San Bartolomeo al Mare; voleva raggiungere Genova e poi, forse Roma

Una storia di fine estate, forse un pò bohemien, ma non priva di rischio per il protagonista e per chi intorno a lui circolava. Stamattina, verso le 10, una pattuglia della Polizia Stradale di Imperia ha intercettato all'area di servizio "ValleChiappa" della A10, poco dopo San Bartolomeo al Mare, un ciclista. 

Costui, al "manubrio" della sua vetusta bicicletta dotata perfino di un portapacchi piuttosto naif, ha pedalato fin lì con l'intento di raggiungere Genova e poi, forse, Roma. Ryan David Hosfield, trentenne londinese, fa il graffitaro. Una forma d'arte che decora muri e marciapiedi dei centri storici d'Europa. All'artista è però sfuggito il divieto di entrata in autostrada per i velocipedi, ripetuto invero ad ogni casello.  

Fortunatamente appena resosi conto di quanto fosse pericoloso quell'ambiente per un lento e solitario pedalatore si è fermato in area di servizio. Gli uomini della Stradale lo hanno notato e dopo averlo rifocillato, un caffè ed una brioche sono stati assai graditi dal ciclista/artista, lo hanno caricato sul furgone della manutenzione autostradale con destinazione casello di Andora. Tutto ciò nella speranza che la SS1 Aurelia, con le sue curve a picco sul mare, lo ispiri di più che i viadotti e le gallerie della A10.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore