/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 14 settembre 2017, 16:00

Migranti, Sindaco Caprioglio esprime soddisfazione per decisione ANCI: "Pronti a procedere in quella direzione"

Via libera a ordinanza dei Sindaci su sanzioni a chi omette di informare i Comuni

immagine di repertorio

immagine di repertorio

“Si tratta di un'ottima notizia. Sono stata tra i primi Sindaci a
esprimere parere favorevole per quanto avanzato dalla Regione Liguria che,
su iniziativa dell'assessore regionale alla Sicurezza Sonia Viale, aveva
proposto alcuni provvedimenti per dare più spazio di manovra ai sindaci
del territorio, tra cui la possibilità di emanare ordinanze 'contingibili
e urgenti' per imporre ai privati che intendono affittare o cedere locali
a cooperative che ospitano migranti di comunicare preventivamente al
Comune la sottoscrizione di contratti”. Così Ilaria Caprioglio, Sindaco di
Savona, commenta in merito alla decisione di ANCI.

“Ringrazio l'assessore Viale e ANCI per aver individuato soluzioni per
affrontare meglio una situazione in cui gli enti locali sono spesso
costretti a subire l’emergenza, anziché gestirla” aggiunge il Sindaco
Caprioglio. “Questa politica – che gestisce la situazione, anziché subirla
– è in piena sintonia con i contenuti della lettera da me inviata lo
scorso novembre a Prefettura, Asl e Regione, quando avevo chiesto di
essere formalmente e puntualmente informata e aggiornata sull’eventuale
insorgenza di nuovi casi di malattie infettive tra migranti in transito
sul territorio e sulle procedure adottate per la diagnosi e le conseguenti
misure sanitarie”.

“Accolgo quindi con grande soddisfazione la decisione di ANCI nazionale,
che ha dato il via libera alle ordinanze dei sindaci che prevedono
sanzioni a chi omette di informare preventivamente i comuni sulla volontà
di destinare alloggi a migranti. Siamo pronti a procedere in quella
direzione”, conclude il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium