/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 20 settembre 2017, 13:00

Finale Ligure, al via l'edizione di settembre di Riviera Beach Volley

Da venerdi 22 a domenica 24 settembre

Centoventotto coppie il sabato. Novantadue coppie miste e trentadue squadre 4x4. Con questo nuovo record il Riviera Beach Volley si ritaglia il primato per numero di partecipanti ad un raduno di beach volley di tutta la costa occidentale italiana. Numeri da capogiro per un evento nato solo tre anni fa che registra il tutto esaurito con i primi atleti provenienti anche da Russia, Svizzera, Francia e Germania. Un risultato storico per la Liguria, mai tanti beachers si erano infatti dati appuntamento in un solo week-end sul nostro litorale.

I sedici campi montati (dai bagni Lido, Vittorio Veneto, Boncardo fino ai Nautico) in occasione della quinta edizione, che avrà luogo dalla sera di venerdì 22 sino a domenica 24 settembre, saranno protagonisti con oltre cinquecento gare al giorno. Confermate le formule di gioco: all'apertura del venerdì sera con il goliardico "beach and beer" offerto da Menabrea segue il sabato con il 2x2 maschile e femminile e la domenica con il 2x2 e 4x4 misto. Atleti amatoriali e professionisti a confronto in una tre giorni ricca di feste e sport.

Presenti i migliori giocatori regionali, da Monica Pastorino sino ai talentuosi Nicolo Siccardi e Luca Gaglielfo che dovranno sfidare molti beachers (significativa la presenza di beachers piemontesi) di categoria. Alle finali del sabato previste dalle ore 18 presso il campo centrale dei Bagni Boncardo seguiranno "party on the beach" con grigliate e aperitivi fino ad un sabato notte trascorso nella suggestiva atmosfera del Covo (appuntamento alle ore 00:30), dopo la storica riapertura della stagione 2017.Tantissimi gli sponsor locali a supporto della manifestazione patrocinata dall'Unione dei Comuni del Finalese – Comune di Finale Ligure e sostenuta dall'associazione finalese stabilimenti marini: dai ristoranti Pomella e Grottesque sino ai bar Pedro, Milano e Vang Gogh. Importanti i marchi nazionali e internazionali coinvolti: dalla nuova bevanda energetica Bee Bad sponsor ufficiale Juventus, a Noberasco, Mizuno, Decathlon di Vado Ligure, Scorpion Bay, Mediterranea cosmetica e Menabrea. Un week-end non solo di beach volley: l'organizzazione composta dal presidente Irene Apicella e il responsabile tecnico Alessio Marri, sprovvista del capo della logistica l'ingegnere finalese Cristian Bozzano impegnato nei lavori di messa in sicurezza dell'area terremotata di Amatrice, ha aderito alla settimana per la sensibilizzazione della donazione del midollo osseo e ospiterà una squadra di medici che, tramite un banale prelievo salivare, darà l'opportunità di iscriversi presso la banca dei donatori. Una raccolta fondi sarà invece intrapresa per gli alluvionati di Livorno.

La manifestazione nella giornata di sabato mattina comincerà inoltre con un minuto di silenzio per la prematura scomparsa della diciassettenne pallavolista genovese Giorga Longo della Normac Avb, rimasta coinvolta in un incidente stradale. I beachers saranno quindi chiamati non solo a giocare e divertirsi, ma a sensibilizzare e sensibilizzarsi su temi sociali importanti in un contesto condito dalle molteplici situazioni complicate che stanno coinvolgendo il territorio locale e nazionale. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore