/ Albenganese

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Albenganese | venerdì 22 settembre 2017, 22:05

Ex Ortofrutticola di Albenga, dopo la demolizione arriva la ricostruzione

Cangiano: "Importanti anche i lavori a scomputo. Si partirà con il rifacimento di via Chiesa e di parte di via Dalmazia. Si realizzerà poi la rotonda tra via Dalmazia e viale Pontelungo e la sistemazione del piano superiore dell’Astor che diventerà un teatro”

Ex Ortofrutticola di Albenga, dopo la demolizione arriva la ricostruzione

Dopo la demolizione arriva la ricostruzione. È stato ritirato il permesso di costruire nelle aree dell’ex ortofrutticola di Albenga che fino a non molto tempo fa era simbolo di degrado e rifugio di senzatetto e malviventi.

L’operazione di demolizione è terminata da qualche giorno e, portati via gli ultimi detriti nel giro di una decina di giorni dovrebbe partire il cantiere per la realizzazione del primo lotto di lavori che prevede la realizzazione della struttura principale, non delle tre torri che sorgeranno, invece, in un secondo momento.

Afferma il sindaco Cangiano: “Credo che questa sia una notizia positiva per Albenga. L’ex ortofrutticola era simbolo di degrado e luogo di rifugio per malviventi, la sua demolizione ha posto fine ai problemi legati alla sicurezza, oggi attraverso la ricostruzione di un nuovo complesso si rivaluterà quella zona di Albenga.”

Non solo, infatti, a scomputo degli oneri di urbanizzazione verranno poste in essere anche alcune importanti opere urbane.

“Si partirà con il rifacimento di via Chiesa e di parte di via Dalmazia. Si realizzerà poi la rotonda tra via Dalmazia e viale Pontelungo e la sistemazione del piano superiore dell’Astor che diventerà un teatro.”spiega Cangiano.

Sull’area, inoltre, pare che si sia già posato l’interesse di alcune società ed aziende che potrebbero essere interessate ad insediarsi in quella che diventerà una zona commerciale di media e piccola distribuzione.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore